Pochi conoscono Andrea Marcaccini ma il neo concorrente del reality di Canale 5 corre già il rischio di non farsi nemmeno conoscere, per lo meno per quanto riguarda la sua avventura da isolano sull’Isola dei famosi numero 12.

Rischio squalifica per Andrea Marcaccini

Stiamo parlando di Andrea Marcaccini, il modello e imprenditore che già si è fatto notare per la folta barba e i numerosi tatuaggi. Nelle ultime ore e proprio dopo la prima vera puntata dell’edizione il nome del modello è legato a fatti tutt’altro che positivi.

Marcaccini, infatti, è stato denunciato dalla ex fidanza per stalking, violenza privata, lesioni e sequestro di persona. La ormai ex fidanzata, la modella messicana Daniela De Jesus Cosio, ha dichiarato che le violenze da parte di Marcaccini sarebbero iniziate la scorsa estate, motivo per il quale la loro relazione si è conclusa.

Le dichiarazioni della ex fidanzata

La ragazza ha poi dichiarato: “la sua preoccupazione principale era che questo episodio potesse danneggiare la sua immagine, non che mi fossi fatta male. Non so se Andrea sia pericoloso per gli altri concorrenti dell’isola, ma non pensavo nemmeno fosse pericoloso per me“. 

Le dichiarazioni di Daniela De Jesus Cosio rivelate al settimanale Chi non sono di certo state ignorate e la denuncia a Marcaccini avrà sicuramente un peso.

La denuncia è dello scorso luglio e al momento se ne occupa la procura di Milano e la ragazza avrebbe fornito immagini per avvalorare la propria tesi. 

Il concorrente al momento non ha potuto rilasciare controdichiarazioni, le persone a lui vicine contattate per chiarire seppur momentaneamente la situazione si sono dichiarate all’oscuro dei fatti raccontati dalla ex fidanzata.

Decisione rimandata alla prossima puntata

Alessia Marcuzzi, infatti, al termine della puntata andata in onda ieri martedì 31 gennaio ha dichiarato che nella prossima puntata saranno presi provvedimenti in merito a questa situazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.