I protagonisti dell’isola dei famosi continuano a far parlare di sé; questa volta la protagonista è Francesca Cipriani. La madre della showgirl, ha, infatti reso pubbliche alcune perizie psichiatriche fatte alla figlia. 

Le perizie di Francesca a Pomeriggio 5

Durante l’ultima puntata della trasmissione condotta da Barbara D’Urso, il direttore di Nuovo, Riccardo Signoretti, ha letto al pubblico le perizie psichiatriche Della Cipriani. Documentazione fornitagli direttamente dalla madre della ragazza.

Cosa dicono le perizie

La prima perizia letta dal direttore del giornale, è stata stilata dal Dottor Giordano Invernizzi, Professore Ordinario di Psichiatria all’Università degli Studi di Milano.

Qui il medico afferma che ” “la signorina Francesca Cipriani, di anni 27, presenta una sintomatologia psicopatologica caratterizzata da ansia, depressione, ritiro sociale e blocco dell’attività lavorativa”. 

Signoretti porta, inoltre una seconda perizia, effettuata da un medico la cui identità rimane sconosciuta.

Egli, avrebbe aggiunto un referto, che fa riferimento all’intervento ai glutei a cui si è sottoposta Francesca. Qui si legge: “L’esperienza vissuta, riferita narcisistica, costituisce il presupposto causale del permanente disturbo di adattamento. Si giunge così alla valutazione di un danno psichico di almeno il 6%”. 

La madre di Francesca Cipriani, ha voluto, quindi rendere noti i problemi psicologici della figlia. Ma quale sia il motivo di tale gesto ancora non è chiaro. 

Una rivelazione, questa che ha lasciato tutti di stucco. Signoretti, inoltre, conclude con questa dichiarazione:””La mamma mi ha detto che dopo l’operazione ai glutei, Francesca ha cominciato a soffrire di attacchi di panico e ansia“.

Abbiamo già visto Francesca, messa davvero a dura prova sull’isola dei famosi. Ha già sofferto di attacchi di panico, ed ha accusato diverse volte dei malori. Ce la farà una ragazza così fragile psicologicamente ad affrontare una prova così ardua? 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.