CONDIVIDI

I rimedi per combattere l’insonnia

Trascorrere la notte con gli occhi spalancati nelle vana speranza di prendere sonno, è all’ordine del giorno per tantissime persone. Per questo motivo cerchiamo di dare qualche semplice e utile rimedio per aiutare chi soffre di questo problema.

Spuntino con carni bianche, banane e latte: sono tutti alimenti che contengono triptofano, un aminoacido che se assorbito, aiuta la produzione di serotonina, un neurotrasmettitore, conosciuto anche come l’ormone del buon umore, che aiuta a regolare il sonno.

Evitare cibi pesanti prima di andare a letto: bisognerebbe aspettare almeno tre o quattro ore per digerire e poi andare a letto.

No ai cibi piccanti e agli zuccheri: le spezie possono irritare lo stomaco; gli zuccheri, soprattutto il cioccolato, contiene caffeina e quindi possono tenerci svegli tutta la notte.

La lavanda: il suo odore riesce a tranquillizzare, basta anche solo tamponare le tempie e la fronte con un batuffolo di olio alla lavanda e il suo aroma concilierà il sonno.

Bagno rilassante: un bagno caldo aromatico prima di coricarsi aggiungendo qualche goccia di olio profumato scioglie i muscoli ed è immediata la sensazione di torpore che favorisce il sonno.

Sveglia allo stesso orario: anche se molti non saranno d’accordo, pare che sia importante per combattere l’insonnia, non modificare il bioritmo e svegliarsi dunque ogni mattina, anche durante il weekend, alla stessa ora.

Un libro o la TV: se proprio non si riesce a dormire è meglio prendere un bel libro da leggere o accendere la TV nella speranza di trovare qualcosa di interessante che pian piano aiuti a rilassarsi e prendere sonno.

Niente alcol, caffeina e sigarette: poche ore prima di andare a letto, caffeina, nicotina e alcol, stimolano il sistema nervoso centrale, interferendo con la capacità di addormentarsi.

Contare le pecore:  eh già, le care pecore da contare restano sempre e comunque  il rimedio più efficace nei casi di insonnia CONTINUA

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.