CONDIVIDI

Genitori a 70 anni

Mamma a 70 anni. No, non è uno scherzo. È successo davvero, in India, nello stato di Haryana. La protagonista è Daljinder Kaur, una donna indiana che lo scorso mese ha dato alla luce un bambino alla veneranda età di 70 anni, ricorrendo alla fecondazione assistita.

Tre anni fa, Daljinder Kaur e il marito 79enne si sono sottoposti alla fecondazione in vitro in una clinica dello Stato settentrionale di Haryana, il “Centro nazionale fertilità”. La coppia, sposata da 46 anni, aveva ormai perso la speranza di avere un bambino ma dopo due anni il trattamento ha avuto successo, e così, il 19 aprile, sono diventati genitori per la prima volta.

Il piccolo, di nome Armaan, è venuto al mondo con un parto cesareo e pesava due chili.

Si è trattato di una fecondazione eterologa: gli ovuli utilizzati provenivano da una donatrice anonima, mentre lo sperma era del marito di Daljinder.

“Dio ha ascoltato le nostre preghiere. La mia vita è completa ora – ha affermato la donna -. Riesco ad occuparmi del bambino da sola, mi sento così piena di energia.”

Anurag Bishnoi, un medico che lavora nella clinica a cui si è rivolta la coppia, ha spiegato di aver avuto non pochi dubbi all’inizio, ma poi, vedendo i risultati, è tornato sui suoi passi: “Inizialmente ho cercato di non occuparmi del caso, ma i risultati degli esami di Kaur erano tutti positivi.”

mamma 70

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.