Tragedia questa mattina alle prime luci dell’alba a Livorno. Un bambino di 9 anni è morto in seguito ad un incendio che si è sprigionato in una palazzina  di via Piccioni, nel quartiere Salviano. A scoprire il corpo del piccolo completamente ustionato nel lettino sono stati i vigili del fuoco.

I genitori e i due fratellini della  vittima sono gravemente intossicati e con loro una decina di persone qualcuno con gravi ustioni.

Da una prima ricostruzione dei vigili del fuoco, le fiamme che hanno devastato gli ultimi due piani del palazzo si sarebbero originate intorno alle 5.30, la causa sarebbe stata una candela. L’edificio è stato evacuato per problemi di agibilità statica.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, le ambulanze della Svs e la polizia,  anche il sindaco Alessandro Cosimi.

vigili del fuoco

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.