CONDIVIDI

Iene show , Storia del bambino ustionato 

Durante la puntata di domenica 24 gennaio 2016 del programma Le Iene, è andato in onda il servizio ‘la storia del bambino mascherato‘, dedicato a Simone, un bimbo di 5 anni di Macerata e vittima di un incidente domestico.

La mamma Tiziana, durante il servizio, ha raccontato all’inviato Filippo Roma, la causa dell’incidente di Simone:

mentre stava cucinando del riso il piccolo l’ha urtata provocando la caduta della pentola bollente, proprio addosso al piccolo Simone, sfigurandolo.

Il bambino subisce ustioni di secondo grado che comportano particolari e costose cure che però non vengono passate dalla USL. Per superare con la fantasia questo incidente, Simone indossa qualche volta una maschera di Spiderman, ma è comunque consapevole di come è cambiato il suo aspetto fisico dal momento dell’incidente.

La mamma racconta anche che la situazione attualmente sta migliorando grazie a una serie di interventi a cui Simone viene sottoposto in Germania. Questi interventi però vanno associati a pomate molto costose (130€ a tubetto) essenziali per ammorbidire le cicatrici.

Questi trattamenti con le pomate sono necessari per Simone per non far aumentare le cicatrici. Nonostante ciò, lo Stato non passa questo tipo di farmaco, che viene riconosciuto come cosmetico. Al momento la famiglia ha trovato un aiuto grazie all’associazione “Il Cuore di Dio”.

L’inviato del programma ha parlato direttamente con il Direttore dell’Azienda Sanitaria, che ha promesso di cercare una soluzione per il problema.

LEGGI ANCHE RACHID PICCHIATO IN CARCERE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.