Greta Scarano è un’attrice molto conosciuta al pubblico italiano.

Infatti, può vantare di numerose esperienze nel settore cinematografico e della televisione. Il suo talento non passa inosservato, tanto che presto interpreterà Ilary Blasi nella serie tv Totti “Un capitano”, al fianco di Pietro Castellitto.

Ma cosa sappiamo esattamente della vita di Greta Scarano? Scopriamo insieme la sua biografia!

Greta Scarano età

Greta Scarano ha 33 anni ed è nata il 27 agosto del 1986.

Sin da piccola si è appassionata al mondo della recitazione, frequentando la scuola di teatro “Talia“. Tra le sue passioni però, c’era anche la musica tanto che presso la scuola “Musica e Arte”, ha intrapreso la strada del canto e alla “Timba”, ha studiato percussioni e batteria.

Ma verso l’età di quattordici anni, si è nuovamente spostata sul settore teatro, studiando all’Istituto “Corner” in Alabama. Qui ha avuto modo di crescere professionalmente. Allo stesso tempo però, ha voluto frequentare la facoltà di scienze politiche, all’Università degli studi Roma Tre. Insomma, una ragazza multitasking.

Greta Scarano carriera

Il suo amore per la recitazione l’ha fatta volare negli USA. Una volta specializzata, la Scarano è tornata in Italia e ha subito avuto modo di affermarsi. Infatti, ha preso parte ad alcuni cortometraggi e ha recitato ad “Un posto al sole”, la soap opera in onda su rai 3 (interpretando Sabrina).

Successivamente, è apparsa nello spot pubblicitario Bertolli e ha recitato nella serie televisiva R.I.S. – Delitti imperfetti (primo episodio, quarta stagione). Sempre nel 2008, è diventata protagonista di “Romanzo criminale – La serie”, interpretando Angelina.

Da questo momento in poi, la carriera di Greta Scarano è un continuo crescendo. Infatti, tre anni dopo appare nella serie TV I liceali (a cura di Francesco Miccichè), nei panni di Susanna.

Ma non è tutto. Saverio di Biagio la ingaggia come protagonista del film “Qualche nuvola”.  Quest’ultimo ebbe un successo non indifferente, tanto che fu presentato alla 68ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia (categoria controcampo italiano).

Dopodiché, continua a recitare in R.I.S. Roma – Delitti imperfetti, nel ruolo di Giordana Ravelli. L’apice del successo lo raggiunge nel Squadra antimafia – Palermo oggi (quarta stagione), interpretando l’ispettrice Francesca Leoni. Nel 2014 invece, Greta compare sul grande schermo come protagonista in “Senza nessuna pietà”, con Pierfrancesco Favino.

L’anno successivo, l’attrice veste i panni di Viola in Suburra, secondo film di Stefano Sollima. Questa sua interpretazione ebbe un grande successo, tanto da farle vincere il titolo Ciak d’Oro e Nastro d’argento di migliore attrice non protagonista.

Tra le sue esperienze lavorative più recenti troviamo: “La verità sta in cielo”, “Smetto quando voglio”, “Nel nome della rosa” e “Non mentire”, recitando insieme ad Alessandro Preziosi.

Greta Scarano vita privata

Per quanto riguarda la vita privata di Greta Scarano, sappiamo che ha avuto una storia importante con l’attore Michele Alhaique (conosciuto sul set di Qualche nuvola).

La loro storia però giunse al capolinea. Attualmente, l’attrice è impegnata con il regista Sydney Sibilia. Per il resto, non si sa molto, in quanto lei sembrerebbe essere molto riservata.

Greta Scarano instagram

Dal punto di vista dei social, Greta Scarano è attiva su Instagram.

Infatti, la potete trovare con il nickname @gretascarano, dove ha più di 92,4 mila followers. Solitamente posta scatti che la vedono protagonista in tutta la sua bellezza e i commenti dei suoi fans non mancano di certo.

Allo stesso tempo però, non pubblica in maniera costante e assidua. Come vi abbiamo detto in precedenza, è una donna molto riservata: proprio per tale motivo, non mostra ogni singolo dettaglio della sua vita.

Greta Scarano interviste

Come avete potuto ben notare, Greta Scarano è un’attrice piena di talento.

In diverse interviste ha parlato di come sia riuscita a raggiungere il successo. Ad esempio, per il magazine io donna ha detto così:

“Sono stata in grado di raggiungere gli obiettivi grazie al talento, alla fortuna e al sacrificio. Posso restare a casa un anno se mi propongono ruoli che non mi convincono. La sera vado a dormire serena e orgogliosa. Non faccio l’attrice per essere ricca e famosa. Tra l’altro, il mio è un lavoro molto serio, richiede dedizione e fatica. Ai provini bisogna arrivare dopo aver studiato tanto. Se sei preparata, basta quello. Se non ti prendono, arriverà un’altra occasione”.

Insomma, Greta è una donna determinata, che sa benissimo ciò che vuole. Ha fatto molta gavetta nel mondo del cinema e della televisione, raggiungendo una popolarità di un certo spessore, a prescindere dalla sua bellezza fuori dal comune. E’ un’attrice che incarna perfettamente il motto: “volere è potere“.

Greta Scarano cinema

Oltre ad affermarsi in tv, Greta ha preso parte a diverse produzioni cinematografiche. Ecco tutta la lista nel dettaglio:

  • Lui e lei, regia di Greta Scarano – cortometraggio (nel 2006)
  • Click, regia di Greg Ferro e Greta Scarano – cortometraggio (nel 2007)
  • Brand Two, regia di Greg Ferro e Greta Scarano – cortometraggio (nel 2007)
  • Qualche nuvola, con la regia di Saverio Di Biagio (nel 2011)
  • Senza nessuna pietà, con la regia di Michele Alhaique (nel 2014)
  • Suburra, con la regia di Stefano Sollima (nel 2015)
  • La verità sta in cielo, con la regia di Roberto Faenza (nel 2016)
  • Smetto quando voglio – Masterclass, con la regia di Sydney Sibilia (nel 2017)
  • Diva!, con la regia di Francesco Patierno (nel 2017)
  • Smetto quando voglio – Ad honorem, con la regia di Sydney Sibilia (nel 2017)

Greta Scarano televisione

Dal punto di vista televisivo invece, Greta Scarano ha partecipato a:

  • Un posto al sole – soap opera di rai 3 (dal 2007 al 2009)
  • R.I.S. – Delitti imperfetti – serie TV, nell’episodio 4 x01 (nel 2008)
  • Don Matteo – serie TV, nell’episodio 6 x24 (nel 2008)
  • Distretto di Polizia – serie TV, per l’episodio 9 x12 (nel 2009)
  • I liceali – serie TV, in 8 episodi (nel 2011)
  • R.I.S. Roma – Delitti imperfetti – serie TV (dal 2011 al 2012)
  • Romanzo criminale – La serie – serie TV, in 16 episodi (dal 2008 al 2010)
  • Squadra antimafia – Palermo oggi – serie TV, 33 episodi (dal 2012 al 2015)

E poi:

  • L’ultimo papa re, regia di Luca Manfredi – una miniserie TV (nel 2013)
  • In Treatment – la serie TV (nel 2014)
  • La linea verticale – serie TV, in 8 episodi (nel 2018)
  • Liberi sognatori – serie TV, nell’episodio 1 x03 (nel 2018)
  • Non mentire, regia di Gianluca Maria Tavarelli – la miniserie TV (nel 2019)
  • Il nome della rosa, regia di Giacomo Battiato – la miniserie TV (sempre nel 2019)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.