CONDIVIDI

Avete scoperto di essere incinta e siete felicissime.

Magari ci provate da un po’ e leggere un test di gravidanza positivo fa sempre un certo effetto! Ci fa sognare, emozionare e ci lascia sempre un po’ incredule.

Cosa fare quindi una volta che si è scoperto di aver beccato la cicogna?

Io consiglio sempre di fare l’analisi della beta hcg perchè in questo modo si ha la certezza assoluta di essere entrate in gravidanza e si può ,tramite questo esame, capire quasi in maniera certa a che settimane di gestazione stiamo.

Il costo si dovrebbe aggirare tra le 15 e le 22 euro se fatto privatamente con prescrizione medica.

COSA FARE DOPO IL TEST DI GRAVIDANZA

Andate dal medico di base e fatevi prescrivere sia la Beta che l’emocromo completo.

Una volta che avrete le analisi pronte, potete prenotare la visita ostetrica tramite cup che vi indicherà la specialista più vicina alla vostra abitazione.

CONTROLLO OSTETRICO PRIME SETTIMANE

La prima visita ostetrica è molto importante : solitamente la ginecologa chiederà informazioni su di voi e sul vostro stato di salute (se avete malattie anche genetiche) e se presenterete le analisi che vi ho indicato, la dottoressa avrà sicuramente più elementi per valutare il tutto.

Nella visita è previsto un controllo ecografico o manuale per accertare che l’utero sia ben chiuso e non vi siano problemi di nessun tipo.

ll ginecologo vi prescriverà poi gli esami utili a garantire una gravidanza serena e gli eventuali farmaci o integratori che possano essere utili nel vostro caso per diminuire la probabilità di complicazioni, malformazioni o parto pre-termine.

Prescriverà inoltre gli esami per valutare

Citomegalovirus

Toxoplasmosi

Rosolia

POLIABORTIVITA’ E RISCHI IN GRAVIDANZA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.