CONDIVIDI
SONY DSC

Glucomannano: disintossicante e dimagrante

Noto da secoli nella medicina giapponese, il glucomannano viene oggi utilizzato come integratore nelle diete dimagranti. Ma le sue proprietà sono molteplici. Si tratta di un polisaccaride idrosolubile ad alto peso molecolare, ottenuto dalla lavorazione del tubero dell’Amorphophallus koniac, una pianta erbacea del gruppo delle Aracee.

Glucomannano utilizzi

Ampiamente diffuso nella cucina asiatica, viene utilizzato come agente gelificante per bevande e cibi, pastelle per impanatura, caramelle, condimenti e per la preparazione del tofu. La farina di glucomannano viene preferita a quella di riso, per via del basso contenuto di zuccheri e carboidrati, e utilizzata nella preparazione di pasta e dolci. Non solo, viene usato anche nella realizzazione dei cosmetici, nella medicina popolare e come repellente per gli insetti (le foglie).

Glucomannano proprietà

In passato era raccomandato per le sue proprietà depurative, calmanti ed espettoranti, oggi sono state scoperte altre proprietà. Assunto per via orale con molta acqua, aumenta il suo volume, creando nell’addome una soffice massa che “spazzola” le pareti intestinali, liberandole dai residui tossici. In questo modo aiuta a regolarizzare i livelli di colesterolo nel sangue, contrastando la formazione di tumori al colon e al tratto digerente.

Non solo, questo aumento di volume provoca un senso di sazietà e riduce contemporaneamente l’assorbimento di grassi e zuccheri, limitando così il loro assorbimento intestinale e la conseguente trasformazione in adipe. A tal proposito si consiglia di assumerlo prima dei pasti.

Grazie al suo potere lassativo, inoltre, può essere utile contro la stitichezza.

Glucomannano: come assumerlo

Lo si può trovare sotto forma di compresse o in polvere. Per le dosi è bene rivolgersi al medico. Solitamente, si consiglia di iniziare con due capsule al giorno: una mezz’ora prima di colazione e l’altra mezz’ora prima di pranzo, sempre insieme a un grande bicchiere d’acqua. Successivamente, è possibile aggiungere anche una terza compressa prima di cena. Per via della sua azione lassativa, è sconsigliato in gravidanza e in presenza di gastrite e colon irritabile.

glucomannano.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.