Giuseppe Giofrè ha vinto Amici 11 per la categoria ballo. In un’intervista rilasciata a TgCom 24 subito dopo la puntata, esprime tutta la sua gioia e racconta il suo percorso nella scuola.

“Dedico la vittoria ai miei genitori. Hanno fatto tantissimi sacrifici per farmi studiare.”

Racconta come ha deciso di provare a entrare nel talent show di Maria De Filippi “Da piccolino guardavo sempre la tv e a mia mamma dicevo ‘Ma quanti ballerini ci sono! E perché non posso esserci pure io?’. A giugno mi sono presentato ai provini, ne ho fatti un sacco fino alla scrematura finale a ottobre.”

Un percorso faticoso, nel corso del quale Giuseppe ha potuto contare sugli insegnamenti di Mia Molinari “Tecnicamente ero scarso ma lei è riuscita a tirare fuori il meglio di me e a darmi la grinta giusta.”

Come gli altri allievi, anche lui ha avuto le sue crisi di pianto, dovute alla fatica e alla paura di non farcela “Sono crollato perché volevo assolutamente allinearmi con gli altri e la mia ‘fame’ di conoscenza era tantissima. Ho cercato di far di tutto per riuscirci e alla fine ce l’ho fatta.”

Durante i primi provini, Alessandra Celentano gli disse che era bello, e per questo lo vedeva più come attore che come ballerino “Magari! Il primo amore rimane l’hip hop, la danza, ma ammetto che la mia debolezza è il cinema, un mondo che mi ha sempre affascinato. Non mi dispiacerebbe anche fare un musical.”

Vedremo cosa gli riserverà il futuro, per ora gli facciamo i nostri complimenti per questa vittoria!

2 COMMENTI

  1. […] come attore piuttosto che come ballerino. In merito a quel giudizio, Giuseppe ha dichiarato che il mondo del cinema l’ha sempre affascinato molto, non solo, gli piacerebbe anche fare un musical. Chissà, magari lo vedremo presto sul grande […]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.