CONDIVIDI

Prima Miss incoronata su La7

M

La nuova Miss Italia si chiama Giulia Arena, è siciliana e ha 19 anni.

Un anno particolare per il concorso di bellezza più famoso d’Italia, iniziato tra le polemiche e mandato in onda su un canale diverso rispetto alle passate edizioni, La7 invece che Rai1. Critiche rivolte soprattutto alla Presidente della Camera Laura Boldrini, rea di aver espresso un giudizio molto duro su questa gara di bellezza. Le ragazze, in tutta riposta, hanno posato con addosso una maglietta che recitava “Né nude né mute”, sottolineando di non sentirsi affatto umiliate dal questo concorso.

La nuova Miss Italia è stata eletta al Pala Arrex di Jesolo al termine di una lunga diretta condotta da Massimo Ghini e Cesare Bocci, assieme all’ex miss Francesca Chillemi. Giulia è di Messina, succede a Giusy Buscemi, siciliana anche lei.

Capelli chiari, occhi verdi e 170 cm di altezza. Si è diplomata quest’anno al liceo scientifico e ha deciso di trasferirsi a Milano per iscriversi alla facoltà di Giurisprudenza internazionale dell’Università Cattolica, scelta dettata anche dalla passione per la lingua inglese.

Ama tantissimo gli animali, tant’è che possiede due cani, due pappagalli, due scoiattoli, un coniglio e diversi acquari, e viaggiare: tra glia altri, ha visitato gli Stati Uniti, il Canada e Malta.

Ha inoltre una passione per i tatuaggi, ne ha uno, poco sopra il cuore, che cita il ventiseiesimo canto dell’Inferno “Fatti non foste a viver come bruti…”, un modo “per manifestare a tutti l’orgoglio di potersi sentire ‘figlia di Dante’”, ha spiegato nelle interviste.

Il papà Diego è finanziere, la mamma Rita casalinga. Ha un fratello, Francesco.

Sul secondo gradino del podio si è piazzata un’altra siciliana, Fabiola Speziale, 18enne di Ribera (Agrigento), terzo posto invece per Federica Ciocci di Cagliari.

Miss italia

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.