Giovanni Baglioni, è nato a Roma nel 1982. È l’unico figlio del famoso cantautore Claudio Baglioni e di Paola Massari. Giovanni, è un chitarrista e solista contemporaneo.

La passione per la musica

Giovanni Baglioni, ha ereditato la passione per la musica dai genitori. Ha iniziato a suonare la chitarra nel 1997, entrando a far parte della band “chiodofisso”, dove si esibiva suonando cover di Jimi Hendrix, Led Zeppelin e Red Hot Chili Peppers.

Nel 2002 il gruppo si scioglie, ma Giovanni continua a studiare chitarra. Infatti, nel 2004 diventa allievo  del chitarrista Pino Forastiere. 

Da questo grande chitarrista, Giovanni apprende la  ha appreso la tecnica percussiva del tapping e del fingerpicking utilizzandola poi nei suoi concerti.

Sempre nel 2004, Giovanni partecipa anche  al Guitar Master del chitarrista acustico Tommy Emmanuel. 

Giovanni Baglioni, ha anche accompagnato alla chitarra il padre Claudio in diversi tour; l’ultimo dei quali è stato Dieci dita, nel dicembre 2011.

Durante questo tour in particolare, il giovane chitarrista ha  ha interpretato Via Ultimo Omino. In altre occasioni, invece, sempre accanto al padre ha suonato Nudo di donna e Vivi. 

Carriera da solista e collaborazioni importanti

Baglioni Jr, ha intrapreso anche una carriera da solista, dove suonava i brani dei suoi artisti preferiti come quelli di quelli di: Michael Hedges, Justin KingErik Mongrain o dello stesso Forastiere.

Nel 2007, Giovanni collabora anche con lo scrittore triestino Pino Rovendo, e prende parte alla sua rappresentazione teatrale “Spettacolo di vita.”

Sempre nello stesso anno, ha anche partecipato al The Canadian Guitar Festival di Odessa in Ontario.

Il suo primo album

Il 5 giugno 2009, Giovanni Baglioni pubblica il suo primo album strumentale dal titolo Anima meccanica. Il disco contiene 10 brani, e vanta importanti collaborazioni come quella con come quella con Mario BiondiFlavio Sala e Gabriele Simei.

Il disco si piazza in classifica al 46° posto, entrando di diritto nella la Top 50.

Giovanni ama esibirsi dal vivo, infatti numerosi sono i suoi spettacoli live

Esso è un artista di grande talento, che suona la chitarra in modo eccezionale, ma che a differenza del padre non canta e non scrive canzoni

Il tour

Nel 2010, Giovanni Baglioni ha girato tutta italia con il suo tour. Inoltre ha anche partecipato come special guest i concerti del tour di Mario Biondi, all’Umbria Jazz e al Siena Jazz nell’ambito del Siena Guitar Festival

Un talento da apprezzare

Il punto forte di questo giovane artista, è senza ombra di dubbio la sua spiccata vena compositiva. Grazie a questo talento, infatti, il giovane Baglioni riesce a creare melodie complesse e  brillanti; dall’impronta a volte dolce e sensuale, altre più meditativa e malinconica

Con il passare degli anni, il musicista ha acquisito una maggiore maturità sia tecnica che compositiva, permettendo cosi, alla sua musica di evolversi

Giovanni Baglioni, partecipa a nel 2011 al Ciampino World Fest 2011.

Nel 2012, ivnece è stato anche ospite per diverse sere della trasmissione Sanremo al Roxy Bar di Red Ronnie; dove si esibisce in diretta.  

Nell’estate dello stesso anno, organizza un concerto in Veneto, nell’area del Gran Teatro Geox di Padova.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.