CONDIVIDI

Giovanna Nina Palmieri Biografia

“Sono una capocciona. Vado dritta per la mia strada e non c’è niente che possa fermarmi quando mi metto in testa una cosa, non ammetto mai di avere torto, ho un fortissimo senso della giustizia che spesso mi porta a discutere e a lottare anche per gli altri, sono decisamente fumantina e portata al litigio, non so cosa sia la diplomazia e dico sempre, sempre quello che penso. ‘Voglio’ è una delle mie espressioni preferite. Anche se non so dire la ‘gl’”, si legge sul suo sito.

Giovanna Palmieri, meglio conosciuta come Nina, è una giornalista, autrice e conduttrice italiana. È ora alle prese con il nuovo programma de Le Iene, XLove, che ha fatto il suo esordio lunedì 17 febbraio in prima serata su Italia 1. Nel suo curriculum sono presenti diverse collaborazioni con testate giornalistiche e radiofoniche, la pubblicazione di un libro e la conduzione di Sex education show, programma che ha rappresentato il suo debutto in video.

Chi è Giovanna Palmieri?

Nina nasce in Abruzzo nel 1976. Durante gli anni dell’università collabora con diverse testate giornalistiche e radiofoniche. Si laurea in lettere e dal 2003 diventa giornalista professionista. Inizia poi a lavorare come autrice e regista televisiva per svariati programmi: Il Mestiere di vivere, BluNotte Misteri Italiani. In seguito collabora con Ballarò ed è autrice/filmaker di tre edizioni di Invisibili. Contemporaneamente inizia un nuovo progetto “I viaggi di Nina”, docusoap in 5 edizioni dedicata alle donne e fatta interamente da lei. Racconta tante storie diverse ma non appare mai in video: donne lesbiche, donne soldato, donne escort, donne che tornano single a 40 anni. Nel frattempo realizza servizi per Speciale Tg1 e Le Iene. Nel 2010 pubblica il libro “Ragazze che amano Ragazze”. Nello stesso anno avviene il suo debutto in video “Alla fine del 2010 – si legge sul suo sito ufficiale – un suo caro amico autore la convince che è arrivato il momento di metterci la faccia e le chiede di fare il provino per Sex education show”. Nina accetta e viene presa. Lunedì 17 febbraio ha iniziato una nuova avventura al timone del programma XLove, trasmissione de Le Iene.

giovanna palmieri

Giovanna Palmieri a XLove

Ha preso il via lunedì scorso il nuovo programma de Le Iene, XLove. “Avete bisogno di un po’ di ripasso o di più chiarezza su amore, sesso e le relazioni in genere? A XLove si parlerà di amore in tutte le sue possibili declinazioni e sfaccettature – si legge sul sito ufficiale Mediaset – Il nuovo programma di Davide Parenti si dipanerà tra i racconti dei comedians e i servizi degli inviati delle Iene, con l’intento di mettere in luce i diversi aspetti della vita di coppia e delle relazioni sentimentali.” Nina veste i duplici panni di conduttrice e di inviata in molti servizi.

“Ciao Tutti… Allora: grazie per i duemila ‘Mi piace’ arrivati nel giro di un’ora l’altra sera e grazie per i tanti complimenti (e critiche costruttive) che mi avete scritto un po’ dovunque… Giusto perché siete voi vi do questa notizia: Lunedí prossimo potete pure passare la serata a fare l’amore o uscire a farvi una bella passeggiata o guardare la partita o una ‘ficssssion’ o il Grande Fratello, insomma fate un po’ come ve pare perché… #XLOVE non andrà in onda!!! Le PROSSIME PUNTATE andranno, sempre su Italia 1 alle 21.10, in primavera, subito dopo la fine delle #Iene… Ci vediamo Mercoledì 30 APRILE! E lo so vi mancherò tantissimo ma so anche che riuscirete a sopravvivere!”, ha comunicato la conduttrice su facebook.

Giovanna Palmieri libro

Nel 2010 ha pubblicato “Ragazze che amano Ragazze”, un libro che tratta il tema dell’omosessualità È un viaggio nell’universo lesbo fatto dal punto di vista di una ragazza etero… L’autrice bussa educatamente alla porta di ragazze omosessuali e loro, dopo un’iniziale diffidenza, cominciano ad aprirle le loro case, il loro cuore. Dentro ci sono amori vissuti e amori delusi, orgoglio e pregiudizi, sensualità e sensi di colpa, figli sognati e genitori che proprio non ce la fanno a capire.” Un libro che ha preso spunto dal programma televisivo I viaggi di Nina. “Gli italiani sono abituati all’eterosessualità, al modello ‘un uomo e una donna che fanno i figli’  – ha dichiarato Giovanna a Grazia.it – Credo però che ci siano grandi cambiamenti in atto. Non possiamo più evitare di confrontarci con questo amore ‘altro’, dobbiamo spiegare ai nostri figli che ci sono diversi modi di amare. E che non è detto che il nostro sia il migliore.” 

giovanna nina palmieri

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.