CONDIVIDI

Nuova intercettazione di droga a Gioia Tauro

85 kg di cocaina purissima sono stati sequestrati nel porto di Gioia Tauro. La droga si trovava nascosta tra il legname di due container provenienti dal Cile.

L’operazione, eseguita dagli uomini del comando provinciale di Reggio Calabria insieme a funzionari dell’agenzia delle dogane e coordinata dalla procura della repubblica di Palmi, si inserisce in un quadro di intensificazione dei controlli antidroga nel porto di Gioia Tauro, azione che ha portato, dall’inizio dell’anno, all’intercettazione e al sequestro di 945 kg di cocaina.

L’indagine è stata eseguita mediante l’incrocio documentale e attraverso l’utilizzo di apparecchiature sofisticate nella perquisizione dei container sospetti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.