CONDIVIDI

Sembra una di quelle domande banali che solitamente non si chiede al medico di famiglia o al pediatra perché spesso ce ne vergogniamo.
In realtà sarebbe da porsi questa domanda se abbiamo una figlia e se ha superato i 12 anni di età (o avuto il primo ciclo mestruale).
Una visita dal ginecologo è opportuno farla quando la ragazzina inizia la fase adolescenziale .
La visita avrà lo scopo di controllo che tutto sia apposto e nel caso siano presenti cisti ovariche, problemi di endometriosi, sarà possibile intervenire in tempo.

Una domanda che troppo spesso le ragazze non si pongono anche se questo specialista potrebbe aiutarle nella scoperta e nella conoscenza del proprio corpo, oggetto di grandi trasformazioni proprio durante l’adolescenza.

L’errore (ed ignoranza)nel passato è stato quello di trascurare l’importanza sulle visite ginecologiche fino ai 20 anni di età.

Proprio per questo motivo, molte trentenni attuali non riescono subito ad avere figli perché scoprono di essere affette dalla sindrome dell’ovaio policistico e necessitano cure adeguate prima di avere una buona ovulazione

E’ necessaria SEMPRE la prevenzione in campo medico!

CICLO MESTRUALE IRREGOLARE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.