Gianluigi Parrotto ha 21 anni ed salentino . Lui è il giovane imprenditore di cui ultimamente si sta parlando.

In questo periodo ormai è boom di fonti rinnovabili ed in Italia si parla di +19% di produzione di pannelli solari e porti turistici.
E ,in questo articolo, proprio di produzione eolica vogliamo parlare presentandovi il giovane salentino Gialuigi di Casarano (Lecce) che è alla guida di una start-up che ha l’ambizione di portare, con delle mini-pale, l’energia eolica nelle case di tutti, messa su con un capitale iniziale di 5,5 milioni raccolto da un misterioso gruppo di finanziatori americani. Appena maggiorenne, con i suoi risparmi e un piccolo finanziamento è riuscito ad avviare e diventare presidente della GP Renewable.

Gp Renewable start up

Gianluigi Parrotto è dunque il fondatore della Gp Renewable, che produce mini-turbine eoliche, e oggi ha conquistato l’America. Il fondo d’investitori statunitense “Air”, settore petrolifero ed energetico, ha deciso di spendere 5 milioni e mezzo di euro per rilevare la startup salentina (fatturato 2014: 700mila €) e i suoi 15 tra dipendenti e collaboratori. Un risultato straordinario per un ragazzo partito con le sole sue forze e che oggi, pur avendo realizzato un sogno, continua a guardare al futuro, suo e di Casarano.

Il giovane imprenditore ha preteso e ottenuto che la produzione delle mini-turbine non venisse delocalizzata ma rimanesse in territorio pugliese: una scelta che porterà alla nascita di “Air Italy Group” che ingloberà la Gp Renewable, mantenendo il lavoro esistente e non spogliando il territorio di una delle più belle giovani realtà imprenditoriali locali. Sarà lo stesso Parrotto a coordinare, a livello nazionale, lo sviluppo della creatura che ha fatto nascere e crescere: presto, infatti, arriverà la sua nomina a Presidente del Consiglio d’Amministrazione della neonata società.

gianluigi parrotto

3 COMMENTI

  1. Vorrei far presente che il sig. Gianluigi Parrotto non ha provveduto al saldo del mio compenso relativo ai lavori di grafica eseguiti dalla mia agenzia tra luglio e settembre 2015, utilizzati regolarmente e pubblicamente per le campagne pubblicitarie di Air Group Italy. Tali compensi sono stati da me più volte richiesti, anche tramite il mio legale, ottenendo solo promesse di pagamento non mantenute dal Parrotto e dai suoi collaboratori. Lascio questo commento ritenendo che sia di comune interesse, anche al fine di evitare che altre persone possano trovarsi nella mia stessa situazione nel momento in cui intratterranno rapporti economici con il sig. Parrotto.

    • I soliti truffatori, non pagano mai a nessuno. Mi spiace che anche tu sei incappato con sta gentaglia. Ho fatto consulenze marketing e non ho visto nemmeno un centesimo. Ho gia parlato con i miei legali, li porterò in tribunale.

  2. Consiglio a tutti coloro che vogliono investire sul mini-eolico domestico… Informativi!!!! Chiamate chi ha già montato!!! Guardate i forum!!! E se siete così tentati nell’investimento, Pagate solo dopo due mesi di prova…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.