CONDIVIDI

Proprietà benefiche del geranio

geranio

Tutti lo conosciamo come una delle piante più usate per abbellire i balconi e i giardini, ma il geranio è anche una fonte ricchissima di proprietà benefiche.

L’olio essenziale estratto dai fiori e dalle foglie può essere utilizzato come rimedio naturale in vari ambiti.

Cicatrizzante: (diluito) su ferite, piaghe e scottature.

Astringente: è un potente alleato contro acne e foruncoli. Basterà versarne qualche goccia su un batuffolo di cotone e tamponare la zona interessata. Una lozione perfetta anche contro la pelle grassa.

Antispasmodico: rimedio naturale contro i dolori mestruali. Diluitelo in olio di mandorle dolci e usatelo per massaggiarvi il basso ventre.

Anti-cellulite: è caldamente consigliato nei massaggi mirati ad eliminare la pelle a buccia d’arancia.

Antinfiammatorio: è impiegato contro il mal di gola e le varie infiammazioni del cavo orale. In questo campo si utilizza mediante risciacqui e gargarismi.

Rilassante: è dimostrato come il geranio abbia un forte potere calmante. Il suo aroma permette di allontanare lo stress di una lunga e dura giornata, tranquillizza i bambini e consente di ritrovare il giusto equilibrio psicofisico. Potete impiegarlo nei massaggi oppure lasciare che l’essenza si diffonda nelle stanze della vostra casa.

Repellente: può essere impiegato al posto degli insetticidi presenti in commercio. Il suo profumo è insopportabile per le zanzare, per questo molte persone tengono i gerani sul balcone di casa. Rappresenta una sorta di barriera naturale.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.