CONDIVIDI

Gelosia di coppia e i primi segnali che ci dicono quando chiudere una storia.

 La gelosia è un sentimento particolare, naturale e innato che nasconde frustrazioni, paure e desideri a volte inconfessabili. Alcune ricerche hanno dimostrato che nelle coppie dove c’è un partner molto sicuro dell’altro i rischi di gelosia sono minori.

In generale però un sentimento di gelosia può essere causato da ossessione e diffidenza.

A loro volta ossessione e diffidenza possono nascondere: insicurezza personale e bassa autostima, eccessiva dipendenza e desiderio di manipolare l’altro e aspettative infondate sul proprio partner.

Il sentimento dello gelosia è stato anche studiato a lungo da molti psicoterapeuti.

Secondo Freud la gelosia è come il dolore e per questo può essere considerata un sentimento normale.

Dalle persone e soprattutto dai partner gelosi vanno distinti i partner possessivi, che vogliono controllare in tutto e per tutto i comportamenti dell’altra persona.

Per tutelare la propria autonomia ed indipendenza è meglio porre dei limiti a questi atteggiamenti.

Se il vostro partner vi aggredisce fisicamente e per gelosia, di solito nasconde immaturità, dipendenza e spesso tentativi di manipolazione. In questo caso è meglio evitare di assecondare questi comportamenti.

Per provare ad uscire da questa situazione il soggetto geloso dovrebbe provare a risolvere il problema causa della gelosia e il partner dovrebbe essere paziente e aiutare l’altro.

Se però la gelosia è distruttiva serve necessariamente un aiuto esterno attraverso una psicoterapia mirata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.