CONDIVIDI

FRULLATI, CENTRIFUGATI, ESTRATTI, SMOOTHIES E FRAPPÈ:
CHE DIFFERENZA C’È?

Oggi proseguiamo con i succhi estratti…
I succhi ottenuti con un estrattore a spremitura lenta conservano, rispetto ai centrifugati, maggiori quantità di vitamine, minerali, enzimi, antiossidanti e composti antitumorali. Questi micronutrienti hanno un ruolo benefico per la nostra salute.
Hai la ritenzione idrica?
Puoi combatterla con un estratto a base di:

2 fette di ananas fresco
1/2 finocchio
1/2 cetriolo
1/2 limone
20 foglie di spinaci

 FRAPPÈ CARATTERISTICHE

Oggi proseguiamo con il frappè
Si prepara frullando della frutta, come ad esempio banane o fragole, oppure ingredienti più ghiotti come cacao, caffè o sciroppi di amarena e menta, cui vengono aggiunti del ghiaccio tritato e del latte.
Può essere presente anche dello zucchero.
Con il termine frappè si può indicare anche il frullato di gelato e latte.
Può essere arricchito anche con la panna montata.
Sicuramente il frappè risulta essere la scelta più ghiotta fra le diverse bevande di cui abbiamo parlato finora.
A me piace il frappè alla fragola, e a voi?

CENTRIFUGATO CARATTERISTICHE

Oggi proseguiamo con i #centrifugati…
I centrifugati (ottenuti dalla centrifuga), rispetto ai frullati (dal frullatore), presentano lo svantaggio di escludere le fibre della frutta e della verdura nella bevanda finale.
Però, hanno il vantaggio di rendere subito disponibile le vitamine al nostro organismo senza affaticare l’apparato digerente e sono l’alternativa migliore ai succhi di frutta confezionati e ad altre bevande zuccherate che troviamo in vendita al supermercato.
Vuoi un buon centrifugato?
Ti consiglio di non utilizzare una classica centrifuga, poiché tende a scaldare ed ossidare vitamine ed enzimi a causa della forte velocità in cui gira.
Utilizza, invece, un estrattore a freddo. Un succo estratto a freddo possiede un rilevante patrimonio nutrizionale rappresentato da vitamine, sali minerali, ENZIMI, clorofilla, antiossidanti, ecc.
Il mio #centrifugato preferito è carota, sedano, mela e zenzero: un concentrato di vitamine come betacarotene e antiossidanti estratti dallo zenzero.
E il tuo?

Oggi proseguiamo con lo #SMOOTHIE

A differenza del #frullato, lo smoothie oltre alla frutta/verdura mixata ha una base di yogurt o gelato.
Questi due ingredienti apportano non solo molte #calorie, ma danno alla bevanda una consistenza più spessa del frullato, più liquida di una purea, meno fresca rispetto ad un sorbetto.
Rispetto al milk-shake o al frappè, lo smoothie non contiene né latte né ghiaccio.
A me piace lo smoothie a base di mango e yogurt bianco magro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.