CONDIVIDI

Frattura collo femorale: cause, sintomi, cura

Il collo del femore è una zona particolarmente esposta alle fratture, a causa della sua conformazione e del carico del peso a cui viene sottoposto. Se nell’età giovanile questa parte è protetta dal buon grado di calcificazione delle ossa, in età avanzata, al contrario, risulta essere piuttosto debole ed esposta ai traumi, in seguito alla graduale diminuzione della quantità del tessuto osseo e dei cambiamenti della sua composizione minerale.

Non a caso, infatti, la frattura del collo del femore si verifica prevalentemente nelle donne e negli uomini sopra i 60 anni, spesso a causa di banali cadute, dovute, ad esempio, a calzature non adatte, marciapiedi irregolari, capogiri, ma può succedere che la caduta sia provocata dalla rottura spontanea del collo femorale molto osteoporotico. Nei giovani, invece, la frattura è causata da forti traumi, come incidenti stradali.

Frattura del collo del femore: i sintomi

La frattura si manifesta con l’incapacità del paziente di rimettersi in piedi, il quale avverte un forte dolore che dalla zona inguinale si irradia verso il ginocchio e lungo la parte anteriore della coscia. In molti casi, il trauma si nota dalla posizione della gamba: girata verso l’esterno, col piede che tende a toccare il terreno con il suo margine esterno, e leggermente più corta di quella sana.

Frattura del collo del femore: trattamento

Nella maggior parte dei casi si procede per via chirurgica. Nonostante i rischi connessi all’età del paziente, l’operazione permette di ridurre al minimo i tempi di immobilizzazione a letto, riducendo o azzerando così le probabilità di comparsa di complicazioni come piaghe da decubito, problemi respiratori e circolatori, alterazioni psichiche o infezioni urinarie, disturbi che possono mettere a repentaglio la vita dell’anziano. Non è un caso che in passato, quando questa frattura non veniva trattata chirurgicamente, fosse molto alta la percentuale di mortalità.

frattura collo femore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.