CONDIVIDI

Cosa dire o non dire al primo appuntamento? Ecco qualche consiglio utile. Simpatia, semplicità e correttezza sono sicuramente i punti cardine da non dimenticare durante il primo appuntamento con una persona. Sia durante che dopo il primo appuntamento è importante puntare su frasi semplici ma d’effetto. 

Per fare bella figura potete puntare su poesie d’amore di autori famosi dato che il sentimento dell’amore è stato cantato dai poeti di ogni epoca. Tra questi il più antico è Catullo, poeta che si innamorò perdutamente di Lesbia a cui dedicò i famosi versi dell’opera Odi et amo: “Odio e amo.

Perché mi succede questo?

Non lo so, ma così sento e mi tormento”.

Intramontabile è lla poesia di Jacques Prévert I ragazzi che si amano, perfetta da dedicare in caso di un grande amore:

“I ragazzi che si amano si baciano in piedi

Contro le porte della notte

E i passanti che passano li segnano a dito

Ma i ragazzi che si amano

Non ci sono per nessuno

Ed è la loro ombra soltanto

Che trema nella notte

Stimolando la rabbia dei passanti

La loro rabbia e il disprezzo le risa la loro invidia

I ragazzi che si amano non ci sono per nessuno

Essi sono altrove molto più lontano della notte

Molto più in alto del giorno

Nell’abbagliante splendore del loro primo amore”.

Particolarmente adatta è anche una poesia di Alda Merini:

“Amore,

vola da me

con l’aeroplano di carta

della mia fantasia,

con l’ingegno del tuo sentimento.

Vedrai fiorire terre piene di magia

e io sarò la chioma d’albero più alta

per darti frescura e riparo.

Fa’ delle due braccia

due ali d’angelo

e porta anche a me un po’ di pace

e il giocattolo del sogno.

Ma prima di dirmi qualcosa

guarda il genio in fiore

del mio cuore.”

Quel che invece dovete evitare è senza dubbio un pessimo comportamento in modo da evirare di dire la cosa sbagliata al momento sbagliato se dopo il primo appuntamento sperate in una seconda uscita.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.