Un terremoto di Magnitudo 7.4 ha da poco colpito il nord Est del Giappone e le autorità locali hanno comunicato alla popolazione l’allerta tsunami.

La città più minacciata è Ishinomaki, della prefettura di Miyagi L’ipotesi è quella di maremoti fino a 2 metri. La prefettura di Miyagi è tra quelle colpite nel marzo 2011 dal disastroso tsunami.

Immediata l’allerta tsunami lanciata dalle autorità, che secondo l’United States Geological Survey dovrebbe riguardare solo aree locali e non il resto del Pacifico. Nessun pericolo invece per l’impianto nucleare di Fukushima che è stato comunque evacuato in via precauzionale.

La popolazione è stata avvertita dalla TV locale e sono già in atto le prime operazioni di controllo ed evacuazione.

7 COMMENTI

  1. Ma se è quasi normale che i terremoti spesso si manifestano in Giappone…ci vuole poco a far fessi la gente, la fine del mondo, pfff

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.