FITOTERAPIA CARATTERISTICHE

Fitoterapia , medicamenti a base di piante

Storia Fitoterapia

Attraverso i secoli, l’uomo ha sviluppato la conoscenza delle piante e delle loro proprietà e ne ha fatto uso.
I primi scritti relativi alla medicina delle piante, risalgono a più di 3000 anni fa ad opera dei Sumeri che fissavano, con la loro scrittura cuneiforme, le ricette a base di piante e foglie, su tavolette d’argilla. In seguito, Egiziani e i medici cinesi dell’era Ming, fino ad arrivare al
nostro secolo, ne fecero uso maggiore e scoperte, tanto che l’uomo non ha mai smesso di migliorare le proprie conoscenze sulle virtù benefiche delle piante medicinali.
Infatti, queste ricerche proseguono senza sosta fino ai nostri giorni, dapprima attraverso l’uso della parte in fiore in acqua bollita (tisane e decotti), poi sotto forma di compresse e tavolette utilizzando l’estratto secco, grazie ad apparecchiature in laboratori specifici.

In cosa consiste ?

La fitoterapia propone da sempre, medicamenti non aggressivi, che curano piu’ blandamente buona parte delle nostre malattie, avendo pero’ un effetto piu’ durevole nel tempo e spesso senza controindicazioni.
Chiaramente esistono anche piante dannose o che possono provocare effetti collaterali ed e’ proprio per questo, che e’ sempre bene farsi consigliare da un medico erborista o un farmacista.
E’ vietato, come d’altronde per i medicinali classici, l’uso sconsiderato di questi prodotti senza il consiglio di un esperto della materia. Di conseguenza e’ sempre sconsigliabile il fai da te o il passaparola.
Bisogna infatti ricordare che tutti i prodotti fitoterapici, contengono sostanze utili per il corpo umano, che ci aiutano a guarire e quindi vanno considerati dei veri e propri farmaci.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.