CONDIVIDI

Pop-hoolista è disco di platino

“A 5 settimane dalla sua uscita #PopHoolista è il terzo disco più venduto in Italia! E domani potrebbe arrivare il disco di platino, incrociamo le dita!”, ha scritto Fedez sulla sua pagina ufficiale facebook lo scorso 5 novembre. E così è stato.

50 mila copie vendute in cinque settimane: il quarto album di Fedez, “Pop-hoolista”, uscito il 30 settembre, è già disco di platino!

Ottimi risultati anche per il video del secondo estratto dal disco, il brano “Magnifico” featuring Francesca Michielin: a soli sei giorni dalla pubblicazione sul canale Youtube FedezChannel il videoclip è già a quota due milioni di visualizzazioni.

“#Magnifico raggiunge i 2 Milioni di visualizzazioni in una settimana e l’album #PopHoolista è ufficialmente DISCO DI PLATINO! Grazieeeeeeee!”.

Ora c’è solo (e giustamente) la musica, ma nei giorni scorsi Fedez è stato protagonista di un’accesa polemica a suon di tweet con Maurizio Gasparri, vicepresidente del Senato. Tutto ha avuto inizio quando il rapper e giudice di X Factor si è schierato contro il corteo leghista anti immigrati “Cioè questo coso dipinto ha auto da ridire?”, ha scritto Gasparri su Twitter. Post (poi cancellato) a cui ha risposto una fan di Fedez “Il ‘coso colorato’ è una persona pulita e umile,a differenza tua che sei sporco e te la credi perché sei un deputato!!!”  

Gasparri ha rilanciato con un tweet che ha scatenato l’indignazione generale “Meno droga, più dieta, messa male.” A quel punto è intervenuto direttamente Fedez “Caro Gasparri, io sono sporco all’esterno ma giudicare le apparenze è l’atteggiamento tipico di chi è sporco dentro.”

Ma i post del senatore contro il rapper sono stati molteplici e tutti offensivi “Uno che tratta così il suo corpo chissà come ha trattato il suo cervello, credo sia già una gioia non essere ridotti come lui”, “Indubbiamente quel coso dipinto ispira pena, si fa orrore e si nasconde da solo”.

Nonostante ciò, ritiene di essere lui la parte offesa “Sono io che sono stato insultato! C’è un insulto nei miei confronti, mi è stato detto sporco e cose di questo tipo. Quindi sconsiglierei di querelarmi. E anzi, a questo punto la querela la farò prima io.”

A rincarare la dose ci ha pensato un altro noto esponente  di Forza Italia, Renato Brunetta, che ha mal digerito la battuta pronunciata da Fedez nel corso della puntata di X Factor “Se per voi questo è osare, io domani mi lancio dal paracadute lanciandomi dalla testa di Brunetta”. Pronta la risposta piccata di Brunetta “Fedez fai schifez. Non riuscirai mai a gettarti con il paracadute dalla mia testa. Impossibile arrivarci per uno con il tuo cervello.”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.