CONDIVIDI

La parola fascino contiene in sè molteplici significati, ma non è sinonimo di bellezza. La bellezza è una qualità oggettiva, che tutti possono ammirare; mentre il fascino è qualcosa che si può percepire sono soggettivamente. Una cosa può essere affascinante per una persona, così come può non esserlo per un’altra.

Poiché la bellezza reale è effimera, effimeri sono anche i canoni di valutazione : oggi è la moda che decide chi è bello e chi non lo è e perché; le modelle anoressiche che sfilano sulle passerelle diventano bellissime ai nostri occhi perché qualcuno ha deciso che magro è bello; tra qualche tempo qualcun altro riscoprirà che le curve sono ancora più belle ed i nostri occhi si abitueranno a misurare con quel canone le caratteristiche fisiche nostre ed altrui. La fama conferita dai mass media ai belli ed alle belle è effimera e si consuma nel giro di poche stagioni: nella nostra società consumistica è sempre impellente il bisogno di novità ed i volti nuovi su cui faticosamente si è modellato il look di migliaia di persone desiderose di sembrare belle, diventano troppo presto obsoleti: all’incoronazione di una miss segue sempre e subito la ricerca delle candidate a sostituirla.

Tanto per cominciare non è una qualità del corpo e perciò non è percepibile solo con gli occhi; l’origine greca e poi latina della parola fascino ci porta all’ambito semantico della magia, dell’ammaliamento, della forza dell’irrazionale che sconvolge ed annulla certezze, canoni e criteri di valutazione oggettiva. Se si accompagna alla bellezza, il fascino la esalta; se è dote di chi non è bello, ne cancella i limiti fisici mentre la stessa bellezza, priva del fascino, resta, in qualche misura, imperfetta perché, attraverso gli occhi, non porta molto al cuore o alla mente. E una qualità che attiene all’intelligenza più che alla fisicità e si manifesta attraverso gesti, atti, modi, sguardi, sorrisi, parole: è l’espressione di tutta la forza della personalità di cui il corpo è il contenitore . Ci sono molti quadri e opere d’arte che apparantemente non sono belli, ma ispirano in noi fascino. Ed alla fina è proprio così, il fascino sta negli occhi di chi guarda.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.