Farina 00 dannosa per l’organismo

La farina 00? “Il più grande veleno della storia”. Così è stata definita dal professor Franco Berrino in una puntata di Report del 2009.

Il motivo? Così come tutti i prodotti raffinati, questo alimento causa un aumento della glicemia e il conseguente incremento dell’insulina, favorendo nel tempo un maggiore accumulo di grassi depositati. Ciò si traduce in un indebolimento progressivo dell’organismo, che risulta più esposto a malattie di ogni tipo, tumori compresi.

Cos’è la farina 00

Questo tipo di farina, ampiamente utilizzata anche nelle preparazioni casalinghe, è il risultato della macinazione industriale del chicco di grano. Tale processo porta l’eliminazione del germe (il cuore nutritivo del chicco, ricco di aminoacidi, acidi grassi, sali minerali, vitamine del gruppo B e vitamine E) e della crusca (la parte più esterna, ricca di fibre). Quello che si ottiene è una materia prima nettamente impoverita e ricca di zuccheri.

Alternative alla farina 00

L’ideale sarebbe acquistare grano biologico dai nostri contadini, possibilmente il grano duro, in quanto possiede un minore contenuto di zuccheri, e macinarlo da soli, in casa, comprando degli appositi mulini in pietra al costo di 300-500 euro.

Un’alternativa più economica consiste nel consumare prodotti a base di farina integrale, ma bisogna prestare molta attenzione.

In commercio, infatti, esistono alimenti integrali “finti”, ovvero realizzati con farina 0 e un derivato della crusca. Il pane integrale vero, ad esempio, è di colore scuro e ha un sapore nettamente diverso, mentre quello realizzato con farina 0 e crusca è bianco con puntini scuri (dati dalla crusca). Leggete bene le etichette!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.