Intervista:  Cosa è il poliamore?

“E’ un movimento diffuso in tutto il mondo(Elisa)…Una relazione sentimentale fra più di due persone (Damiano)….. basata sulla non-gelosia (Federico).” Damiano inoltre ha sposato Federico ed Elisa e da 5 anni vivono tutti insieme. Aperti a un terzo uomo, una seconda donna, ma non sono disposti a fare sesso in tre. Lei sta con tutti e due e loro due, nonostante possano avere rapporti con altre donne, dicono di non aver avuto mai un’altra donna.

Gli amici, i parenti e i colleghi di lavoro ne sono al corrente e quando si parla di avere figli lei risponde di volerlo solo da uno dei due: se ne viene uno, il bambino avrà Elisa come madre e loro due saranno i due padri. Elisa inoltre ha scelto di avere un figlio da Federico, in quanto Damiano non lo vuole. Tutti e tre sono d’accordo che il figlio sarà di tutti e tre.

A voi i commenti

 

famiglia-poliamorosa

27 COMMENTI

  1. Giusto per mischiare cose che non centrano niente -.- buttiamo al rogo la scienza e anni di studi che dimostrano in Olanda e America che i figli cresciuti in coppie non etero crescono alla pari.
    L'importante è che la propria idea ignorante debba avere la meglio sulla verità: magari cosi ci si sente meno in colpa ?

  2. A me non cambia nulla se mai qualcuno decide di farsi una vita in tre, contenti loro… Personalmente credo che ci debba essere la libertà di fare scelte di questo tipo anche legali, una famiglia non si deve considerare tale per il numero dei coniugi, se si vogliono bene e sono felici sono contento per loro , a me i coglioni non li rompono affatto , si tratta della loro libertà, per il figlio credo non possa uscire meno sano di qualunque famiglia italiana media bigotta iper religiosa. Non capisco perchè i ben pensanti debbano condannare ciò che non li priva di libertà, da quando una scelta in più e strettamente personale è una violazione della libertà altrui ?

  3. Ma basta vedere le loro facce per capire che sn dei pervertiti…poi nn scandalizziamoci tanto in un italia dove vogliono permettere non solo i matrimoni gay ma anche l'adozione…

  4. come siete esagerati! c'è chi lo fa nascondendosi ( quanti /e hanno una 3° persona), questi lo fanno alla luce del sole……. sono coerenti con le loro scelte…

  5. Non avete scritto che lei ha anche detto che oltre a questi due “sciocchi” ha anche rapporti con altri uomini…
    Concordo con il primo commento.

  6. Non è possibile che siano sposati… in Italia la poligamia non è riconosciuta, come del resto le unioni omosessuali. Per cui sono semplicemente tre persone che convivono e hanno rapporti sessuali. Anche nel caso in cui ci fossero dei bambini, non penso che sia possibile per loro avere due padri, perché nel momento in cui il padre naturale riconosce il figlio, e non lo dà in adozione, non vedo il senso di avere un padre adottivo.
    Per cui, insomma, sono solo tre persone consapevoli di avere una tresca e che se la vivono bene. Buon per loro 😀

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.