CONDIVIDI

. Inoltre, altro vantaggio è che gli esercizi Pilates possono essere praticati anche a casa, in poco tempo e con facilità.

Tecnica di allenamento che negli ultimi anni è tornata d’attualità dopo i fasti degli anni 90, il Pilates prende le mosse dalla tradizione Yoga e si propone, attraverso un vasto insieme di esercizi di portare benefici al corpo, soprattutto per quanto riguarda la postura e la distribuzione del peso. A beneficiare degli effetti positivi del Pilates anche i muscoli cervicali e la capacità di concentrazione.

Tra gli esercizi Pilates da eseguire a casa, eccone alcuni molto semplici:

Esercizio 1: da posizione sdraiata di schiena, portate le gambe in alto. Piegate le ginocchia a 90 gradi e tenete la parte bassa della schiena aderente al pavimento. Respirate e sollevate testa e spalle, allo stesso tempo piegate una delle due ginocchia verso il torace, tenendola ferma con le mani. Portate l’altra gamba ad allungarsi in posizione diagonale. Fate lo stesso cambiando gamba e ripetendo l’esercizio 20 volte.

Esercizio 2: da posizione supina, divaricate le gambe a 45 gradi. Dopodiché, alzate il bacino e restate in questa posizione per alcuni secondi. Tornate alla posizione iniziale e ripetete l’esercizio tre volte.

Esercizio 3: da posizione distesa a tessa su un fianco, con la testa poggiata su un braccio, allungate le gambe e sollevate la gamba destra fino all’altezza dei fianchi. Ripetete questo movimento 10 volte e passate poi all’altra gamba.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.