CONDIVIDI

Esercizi per i dolori da scrivania

Per chi passa molto tempo davanti al computer è normale soffrire di dolori al collo, alla schiena e alle spalle. La posizione statica, la tensione dovuta all’attività che si sta svolgendo e la stanchezza comportano un irrigidimento della muscolatura con conseguenti dolori più o meno intensi.

E dire che basterebbe eseguire alcuni semplici esercizi per non andare incontro a questi fastidi. Se per lavoro o per motivi di studio state per lunghe ore seduti alla scrivania, dovreste iniziare a mettere in pratica questi esercizi di allungamento, fino a farli diventare un appuntamento fisso nelle vostre giornate.

Dolori da scrivania: esercizi

  • Posizionate le mani dietro la testa, “fatela cadere” facendo un po’di peso con le braccia e mantenete la posizione per qualche secondo.
  • Inclinate la testa sul lato destro, mettete la mano destra sopra l’orecchio sinistro e spingete dolcemente e lentamente verso la spalla destra. Mantenete la posizione e poi ripetete dall’altra parte.
  • Ruotate il viso a destra, fino a raggiungere il punto massimo, respirate lentamente e tornate al punto di partenza. Ripetere verso sinistra.
  • Mettete le braccia lungo la sedia, inspirate e sollevate le spalle verso le orecchie; espirate e tornate nella posizione di partenza. Ripetete il movimento fino a quando non inizierete a provare un po’ di sollievo.
  • Collocando le mani sui fianchi, portate i gomiti verso dietro, aprendo il petto il più possibile.
  • Con le nani dietro la nuca, espirate chiudendo i gomiti, inspirate riaprendoli.

esercizi-scrivania

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.