CONDIVIDI
Woman washing face in bathroom

Cattive abitudini a danno della pelle

In tante pensiamo che sia sufficiente rispettare la solita routine giornaliera per avere una pelle del viso perfettamente in forma, in realtà, per quanto sia importante prendersi cura ogni giorno dell’igiene personale, potrebbe non bastare. Ci sono infatti alcune cattive abitudini che, a nostra insaputa, possono rovinare la pelle. Scopriamo insieme quali sono, in modo tale da evitare di ricommettere questi errori in futuro.

Appoggiare il viso sul cuscino

Si tratta di una prassi naturale ma a lungo andare, notte dopo notte, può causare le cosiddette “rughe del sonno”. Si può ridurre il danno con una federa di raso o con un cuscino antirughe che riduce il contatto con il viso.

Esposizione solare

La tintarella piace, si sa, ma i suoi effetti non sono tutti positivi. Un’eccessiva e prolungata esposizione al sole senza le dovute precauzioni, infatti, può causare danni alla pelle, intensificando la comparsa di rughe e macchie, fino a provocare conseguenze ben più gravi, come il melanoma, tumore maligno della pelle. Onde evitare di incappare in questi problemi, proteggetevi con creme e indumenti, evitando di esporvi al sole nelle ore più calde della giornata.

Esfoliazione

Si tratta di un trattamento utile per donare all’incarnato un aspetto più giovane e luminoso ma, se si esagera, può essere controproducente. Un’esfoliazione eccessiva, infatti, può aumentare il rischio di acne e arrossamenti. Effettuate questo trattamento con moderazione e scegliete prodotti non aggressivi.

Espressioni facciali

Smorfie, corrugare la fronte, strizzare gli occhi, sono tutti comportamenti che a lungo andare portano alla comparsa di linee permanenti sulla faccia. Se vi dà fastidio la luce, indossate un paio di occhiali, in questo modo contrasterete la comparsa delle “zampe di gallina”. Contro le altre rughe di espressione, invece, cercate di rilassare il più possibile la pelle del viso, magari ricorrendo alla ginnastica facciale.

Bagnoschiuma

I detergenti non sono tutti uguali, la scelta dipende dal tipo di pelle. Optate per formule delicate e poco schiumose. Solo i tipi di pelle più grasse, infatti, possono utilizzare detergenti schiumogeni.

errori pelle

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.