Emilio Fede si presenta cambiato. E’ decisamente avvilito e triste in questa intervista radiofonica.
Di sfoga infatti ai microfoni de La Zanzara: «Ho perso tutto», dice. E quando il conduttore di Radio24 gli chiede se abbia mai pensato di farla finita lui risponde di sì.

Ecco la registrazione.

64 COMMENTI

  1. Forse, Maria Antonietta Sestu, non hai letto il mio commento o ritieni che anch'io abbia espresso "solo odio e cattiveria gratuita"? Forse che la mancanza di rispetto verso se stesso, verso la sua famiglia, verso i suoi dipendenti e verso i suoi telespettatori, non sono buone ragioni per disprezzarlo? Forse che, da personaggio pubblico, indurre ragazze, anche minorenni, alla prostituzione, o il procurare prostitute al suo padrone e per questo deplorarlo, tu la consideri cattiveria gratuita? Tu hai giudicato e disprezzato chi qui ha espresso un commento o il suo sdegno verso una persona abbietta, ma non ho letto un tuo commento su di lui e di quanto a detto; sarà forse di pietà e commiserazione? Sarei molto curioso di leggerlo, se sei in grado di esprimerne uno.

  2. Senza scordare che nei 22 ml. scuciti dal suo ex-capo c'è una clausola che gli impedisce di scrivere libri sul troiaio di Arcore. Te lo sei voluto e Ti sta solo bene VENDUTO E ISTERICO
    MILLANTATORE

  3. Senza scordare che nei 22 ml. scuciti dal suo ex-capo c'è una clausola che gli impedisce di scrivere libri sul troiaio di Arcore. Te lo sei voluto e Ti sta solo bene VENDUTO E ISTERICO
    MILLANTATORE

  4. ma che cazzo se ne frega. emilio vaffanculo te e tutto quelli come te, tu non sai cose'la miseria, la fame, la disoccupazione, non sapere come pagare un mutuo, come pagare le bollette, hai sempre fatto bella vita, figa, gioco, fama, ma te lo torno a dire MAVAFFFFFANCULO.

  5. Suicidarti sarebbe l'ultima delle tue stronzate. Due proverbi per te per riflettere, visto che non l'hai mai fatto nella tua vita: " Chi troppo vuole, nulla stringe" " Chi è causa del suo male pianga se stesso" Le tue lacrime non suscitano compassione per tante ragioni: piangi perché hai perso tutto, non perché hai perso la dignità; certo hai ragione, la dignità non l'hai mai avuta; hai perso l'amicizia ed il sostegno del tuo compare di merende? e' conseguenziale, per chi fa il leccaculo è inevitabile beccarsi delle flatulenze. Potrei addurre centinaia di altre ragioni, ma non vorrei annoiare chi eventualmente dovesse leggermi, non posso però non elogiare il tuo desiderio che la tua famiglia dimentichino e cambino il tuo cognome, così si libererebbero dell'onta e dal marchio di tua appartenenza che hai impresso sulla loro pelle e nelle loro vite. Ho esagerato? Pensa al male che hai fatto e quante persone hanno pianto a causa tua, sicuramente concorderai e concluderai con una esclamazione a te molto familiare: CHE FIGURA DI MERDA!

  6. È un furbone…. Con i peocessi che deve fare ha paura gli levino tutto allora ha tirato fuori ….. on maniera patetica che ha perso al gioco tutti i soldi

  7. e quando ce lo fà questo favore stò leccaculo del c….Con tutti i milioni che s'è mangiato ha anche il coraggio di piangere?e a chi crede di far pena?

  8. Persone così non dovrebbero nemmeno parlare , camminare e guardare in basso perché con i soldi che ha preso quest'individuo ci si poteva sfamare un paese !!!!! Vai e suicidati !

  9. Molta gente muore perché non ha soldi per curarsi..chi c'è la li butta a cazzate ..fate beneficenza andate a trovare gli ammalati soli..

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.