CONDIVIDI

Nel momento in cui si scopre di essere incinta , molte solo le preoccupazioni della futura gestante e , tra queste, quelle di scongiurare una gravidanza extraeuterina.

Per gravidanza extraeuterina si intende l’impianto dell’ovulo fecondato al di fuori dell’utero in particolare nelle tube di falloppio (o nell’addome).

Questa gravidanza non può essere portata a termine ma bisogna intervenire per procedere ad un aborto indotto.

Per scoprire se l’ovulo abbia attecchito in utero sarà necessario sottoporsi ad una ecografia trans vaginale,  grazie alla quale una sonda rivelerà se l’ovulo fecondato è in utero .

Si consiglia una eco interna nel caso in cui le prime settimane di gestazione risultino dolorose (dolori al basso ventre) e/o con perdite di sangue (scuro o rosso vivo)

CONTINUA A LEGGERE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.