Questo è quanto  deciso dalle sezioni unite penali della Cassazione  rispondendo al quesito se sia reato il consumo di gruppo di stupefacenti dopo l’introduzione della legge Fini-Giovanardi del 2006.

La decisione: No, non è reato.

La curiosa sentenza recita: È «penalmente irrilevante» il consumo di gruppo di stupefacenti sia in caso di «mandato all’acquisto», sia in caso di «acquisto comune».

La Cassazione ha dovuto dunque decidere sul contrasto giurisprudenziale in base al ricorso presentato su una sentenza del gup di Avellino che il 28 giugno 2011 aveva dichiarato non luogo a procedere nei confronti di un uomo «perché il fatto non sussiste», appunto, per il reato di uso di stupefacenti.

In particolare, la questione esaminata oggi dalla Cassazione è stata: «Se a seguito della novella introdotta dalla legge n.49 del 2006, il consumo di gruppo di sostanze stupefacenti sia o meno penalmente rilevante, nella duplice ipotesi di mandato all’acquisto o dell’acquisto comune».

Le sezioni unite sono state presiedute dal primo presidente Ernesto Lupo.

 

 

16 COMMENTI

  1. l'assunzione di alcolici o vino fa male chiamiamola droga e rendiamola illegale….le slot e il gioco in genere è una droga psicologica ,,, via illegale anche quello…..le sigarette fanno venire i tumori ..via anche quelle!!!!ma che cavolo sto dicendo lo stato guadagna su tte questaDROGHE quindi …….

  2. ma per favore……in gruppo o da soli fumare la canna o altro fà sempre male!!!!…Ma chi accetta queste cose è deficiente!!!!!….Abbasso la droga in genere!!!!

  3. Se la MARIJUANA è una droga, anche luva è una droga come la canna da zucchero..e altre piante per alcolici e super alcolici, solo che l'alcol è legale e fa male e crea dipendenza…la MARIJUANA a zero effetti collaterali ed è una pianta curativa e non solo questo…..

  4. forse e’ proprio la mafia che non vuole che si legalizzi la droga!!!pensate bene voi perbenisti che la dove c’e’ il rpoibizionismo c’e’ la mafia che fa i soldi!!!fatelo funzionare il cervello e informatevi bene sugli effetti!! e poi chiedetevi se le sigarette o alcool non fanno male??e quanti morti ci sono stati per incidenti in stato di ebbrezza!ma li’ intanto lo stato ha il monopolio e guadagna mentre sulle droghe il monopolio ce l’ha la mafia!! e poi che male vi ha mai fatto un ragazzo che si fa una canna?raccontatemi

  5. l'ignoranza più brutta e':essere convinti nel 2013 che una pianta con immensi poteri curativi debba essere oggetto di critica e di accanimento……. bleaaaaa mi viene il vomito!!!!!! Mentre molti dei paesi industrializzati, come bene o male dovremmo essere noi, hanno accettato l'uso di questa pianta e dei suoi ricavati in maniera civile permettendo al popolo stesso di decidere, noi italiani ipocriti e finti perbenisti criminalizziamo una pianta le cui funzioni curative sono note in tutto il globo da milioni di anni mentre lasciamo un intero paese nelle mani di imbecilli che sanno fare solo i porci comodi loro mandandolo alla rovina!! Ma smettetela buffoni

    • Francesco Re Fungo Gualano ma porca puttana sono libero di rilassarmi dopo una giornata intensa?? dove sta tutto sto sballo??? posso essere libero di"sballarmi", che poi tutto questo sballo allucinante nn l'ho mai visto, a casa mia?? invece no… xke se mi beccano sul lavoro e mi fanno fare il drug test.. ed esce una minima quantità.. se mai residua di una due o tre settimane prima(xke il thc resta per un mese in circolo) di uno spino consumato a casa mia prima di andare a dormire, xke avevo mal di stomaco e nn riuscivo a dormire….. perdo il posto di lavoro… ma dove siamo arrivati??? vergognatevi!!!

    • ognuno nella vita e libero di fare quello che vuole purche' non rechi danno agli altri e poi caro fungo, il re lo sorvolo, l'italia va a farsi benedire perche' ancora c'e' gente che la pensa come te prendendo dalle nuove idee solo l'aspetto negativo senza porsi neanche il quesito. Vergogniamoci ancora di piu' di essere rappresentati da gente cosi che invece di fare il volere del popolo fanno leggi proibizioniste pensando come se "fossimo una dittatura" ; CHE SCHIFOOOO

    • Michele Pedrotti ooo allora legalizzala.. così togliamo un po di introiti alla mafia.. e li spostiamo nelle casse dello stato.. invece di tassarci ogni piccola cazzata… fra poco anche l'aria… proibizionismo=mafia=contrabbando=desiderio del proibito (guarda l'Olanda.. il paese con meno consumatori di cannabis…)… e date il via libera alle sperimentazioni e alle ricerche sui cannabinoli… il mondo è più di 6000 anni che si cura con essi… aprite gli occhi!!! dosata nel modo giusto.. nn può far altro che BENE!!! sicuramente ha molte meno controindicazioni di tutti i farmaci attualmente in commercio… ops è vero le imprese farmaceutiche… allora potremmo fare oli combustibili, alimenti, sostituire la plastica.. ops i petroliferi… sono sbadato scusate… o.O

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.