CONDIVIDI

Orchidea con il volto di scimmia e i denti di Dracula

Lorchidée-Dracula-Simia-

darcula simia

Si potrebbe pensare che siano foto ritoccate e invece no, si tratta di una varietà molto rara di orchidea, la Dracula Simia. Questa specie vive nella foresta pluviale dell’Ecuador e del Perù, a circa 1000-2000 m sopra il livello del mare.

Tutte le orchidee sono belle, ma queste sono speciali: guardandole, si può notare al loro interno il volto ben riconoscibile di una scimmia. Il botanico che scoprì questo fiore, Luer Crlyle, ci vide invece il volto di un drago, per questo, e per i lunghi petali affusolati che rimandano a canini del famoso vampiro, decise di chiamarlo Dracula Simia, Piccolo Drago.

È un orchidea che fiorisce tutto l’anno, ma se state pensando di coltivarla in casa, mettete da parte l’idea perché è pressoché impossibile riuscire nell’intento. Questa particolare varietà ha infatti bisogno di un clima molto umido, di zone ombreggiate, isolate e ventilate. Le temperature ideali per la sua sopravvivenza vanno dai 18-20° di giorno ai 10-12° di notte.

Il profumo che emanano è molto forte, simile a quello delle arance acerbe.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.