CONDIVIDI

L’amore fa ingrassare

Stomaco chiuso, calo dell’appetito, sono da sempre considerati alcuni dei sintomi tipici dell’innamoramento, ma alcuni studi dimostrerebbero l’esatto contrario. L’amore non ha un effetto dimagrante: le donne che vivono una storia d’amore tendono a ingrassare di più rispetto alle single.

A rivelarlo è un sondaggio condotto dal portale SugarBBW.it: il 58% delle intervistate ha dichiarato di essere aumentate di peso durante il primo anno di convivenza, di matrimonio o di relazione, cioè quello che dovrebbe essere il più spensierato e felice.

Le donne sposate, conviventi o felicemente fidanzate, stando a questo sondaggio, ingrassano in media di 1,8 chili per ogni anno trascorso con il proprio partner. Le single, invece, sono generalmente più magre e maggiormente attente alla linea.

L’aumento di peso delle donne che vivono una relazione felice sarebbe da imputare all’incremento delle cene fuori, caratteristica che appartiene soprattutto ai primi tempi, quando il partner tende a viziare la propria compagna.

Un’altra causa andrebbe ricercata nella sedentarietà: nelle coppie neo conviventi o neo sposate cresce la voglia di stare insieme e la casa è il luogo più intimo che possa esistere. Il nido d’amore dove conoscersi meglio, condividere momenti unici e fantasticare sulla vita futura insieme. Tutto bellissimo ma portatore di un effetto collaterale: i chili di troppo!

Ci sono state però anche delle voci fuori dal coro: il 12% delle coppie che ha partecipato a questo sondaggio ha infatti dichiarato di aver voluto prendere le distanze da una vita di coppia caratterizzata da sedentarietà e cene frequenti in ristorante, optando, al contrario, per una vita all’insegna di una corretta alimentazione e una regolare attività fisica.

A voi com’è andata? L’amore vi ha fatte ingrassare o ha contribuito a mantenervi in forma?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.