CONDIVIDI

Ci sono persone che vivono intensamente delle storie d’amore e, una volta che queste si sono concluse, continuano a viverci dentro come se potessero rivivere continuamente nella loro mente un remake di quello che è stato.

Perché questo è nocivo per noi stesse?

Ci sono talmente tante cose negative nel vivere nel passato che trovarne i punti forti non è facile, noi comunque ci proviamo!

1. Vivere continuamente dentro ciò che è stato, non ci permette di pensare al futuro, non è solo dannoso, ma anche fortemente limitante.

2. Continuare a pensare al passato, può arrivare a distorcere i nostri ricordi e a rendere idilliaca una relazione che invece è stata semplicemente una storia che sì, ci ha fatto stare bene, ma che a conti fatti ha anche avuto il suo lato negativo.

3. Vivere nel passato ci intrappola in una condizione di ansia perenne, sempre pronte a ricordare i bei momenti senza mai aver la forza di lasciarli andare, con la paura che quello che è stato non potrà ritornare.

4. Avere sempre la mente che vaga nei nostri ricordi ci mette in condizione di fare paragoni su tutto quello che viviamo nel presente, e il fatto che i ricordi pian piano siano abbelliti dalla memoria, il più delle volte ci porta a pensare: “Prima era decisamente meglio“.

5. Ma decisamente il punto più importante su cui soffermarsi è: se non vivete il presente, tra qualche tempo non avrete più un passato da ricordare nelle giornate un po’ nostalgiche, perché quello che vi ostinate a non dimenticare sarà talmente lontano da risultare un vecchio ricordo sbiadito.

Il consiglio più utile tra tutti quelli che si possono ricevere in una situazione simile è sicuramente: la vita è troppo breve per non vivere il presente.

E anche se è un po’ banale e scontata, è l’unica frase che prima o poi acquisterà un significato così giusto per voi, che non potrete che seguire questo consiglio.

Per non vivere più nel passato ci vuole tempo ma a volte il tempo non basta, c’è bisogno che voi prendiate in mano la vostra vita.

 

Caterina Perilli

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.