Il suo modo di mangiare ci rivela se è quello giusto

Può l’alimentazione dirci che tipo di uomo è? Sì, e non solo! Il modo di mangiare è anche in grado di fornirci alcune informazioni sulle sue prestazioni sotto le coperte, almeno questo è ciò che sostengono due scrittrici: Babe Scott, autrice del libro Delicious Dating; e Judi James, autrice di The Body Language Bible.

Potrà sembrare un tipo di indagine piuttosto bizzarra, ma pensandoci bene anche tra noi donne è possibile saperne di più osservando come ci comportiamo a tavola: è facile individuare chi è a dieta, chi ama la cucina sana e chi mangia di tutto, compreso il cibo spazzatura.

Non vi resta quindi che farvi invitare a cena e osservare con attenzione la scelta dei suoi piatti, oppure ispezionare la sua cucina. Ogni mezzo è lecito per sapere se abbiamo incontrato la nostra anima gemella!

Cosa ci dice il piatto?

Babe Scott ha scritto il suo libro dopo essere andata a cena con più di cento uomini e aver realizzato oltre 200 interviste: ciò le ha permesso di farsi un’idea piuttosto chiara del parallelismo tra alimentazione e caratteristiche dell’uomo, nonché il suo modo di vivere un rapporto di coppia. È così riuscita a tracciare 10 profili maschili:

  • L’amante dei grassi: ama i fritti, la pizza, il cibo da fast-food, tutto ciò che insomma non coincide con un’alimentazione sana ed equilibrata. Non ti aspettare da lui serate al ristorante, al cinema o a teatro, piuttosto una partita allo stadio o davanti alla tv!
  • Lo sperimentatore: è una persona curiosa, ama conoscere nuovi posti, popoli e culture. E questa sua predisposizione alla novità si vede anche in ciò che mangia: gli piace sperimentare piatti che esulano dalla nostra tradizione. Con uno così non ti annoierai di certo!
  • Il tradizionalista: è il contrario del tipo descritto in precedenza; è un abitudinario, preferisce andare sul sicuro, si fida di ciò che conosce. Se ti invita a cena, ti preparerà il suo (unico) piatto forte, e così sarà per le volte successive. Non è sicuramente un uomo elettrizzante, ma è affidabile. Se vuoi una relazione stabile, è lui la persona giusta!
  • L’uomo di classe: ama i ristoranti di lusso e le portate elaborate e costose. È uno che guarda più all’estetica che alla sostanza, e non solo nella cucina. Vuole una donna che sia sempre perfettamente truccata e acconciata, curata ed elegante in qualsiasi contesto.

cena-

  • L’amante della linea: ci tiene alla linea e al suo fisico scolpito. Passa la maggior parte del tempo in palestra e segue un’alimentazione ipocalorica e a basso contenuto di grassi. Se hai lo stesso stile di vita, andrete d’accordo; in caso contrario, non è l’uomo che fa per te.
  • Il bugiardo: si finge un grande intenditore di cibo ma in realtà non ne sa granché. È una persona che si mostra per quello che non è, meglio starci alla larga.
  • Il salutista: ama la cucina vegetariana e vegana, e questa scelta incide anche sulle sue idee e sul suo stile di vita. Ci puoi andare d’accordo solo se la pensi esattamente come lui.
  • Il buongustaio: ama la tradizione culinaria; ti porterà a mangiare nelle trattorie e agriturismi che servono il miglior cibo italiano. È un tipo molto sensuale.
  • L’infedele: i suoi gusti sono piuttosto eterogenei, non bada a spese e non farà nulla per impedirti di pagare il conto, anzi, ne sarà felice! È il classico uomo che in una relazione cerca una figura materna.
  • Solo sesso: non ama i ristoranti, ma nemmeno le trattorie e le pizzerie. La sua idea di “cena fuori” è un bar: alcolici e stuzzichini. Che tipo è? Uno che cerca solo sesso! Il suo unico obbiettivo è quello di portarti a letto. Non è tipo da relazioni serie.

Sesso e alimentazione

Stai benissimo con lui ma temi che sotto le lenzuola sia un flop? Osservalo mentre mangia e avrai le risposte alle tue domande! Anche in questo caso è possibile tracciare diversi identikit: il “buona forchetta”: ama mangiare e spesso è anche un ottimo cuoco. Punterà a conquistarti con la sua cucina! È uno che apprezza i preliminari e le novità anche tra le lenzuola!; l’anticonformista: è uno sperimentatore, ama provare piatti esotici e mostra la sua curiosità in tutti i lati della vita, anche in ambito sessuale! È un tipo ricco di fantasia e creatività, un amante premuroso e passionale.

L’abitudinario: per lui niente piatti sofisticati e particolari. È uno che va sul sicuro e non disdegna il pranzo da fast-food. A letto va dritto al sodo, non ama i preliminari; l’attento alla linea: evita la cucina ricca di grassi e il cibo poco sano. È uno sportivo, quindi cura la sua alimentazione con particolare attenzione. Di tanto in tanto si concede qualche sfizio. Questi particolari si notano anche nella vita di coppia: ama le cose semplici, è attento alle esigenze del partner, sa dosare passione e tenerezza, non ha molta fantasia a letto ma, se stuzzicato, libererà la sua carica erotica!

cena letto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.