Colori e carattere

Tutti abbiamo dei colori preferiti, e spesso ce li portiamo dietro fin dall’infanzia. E allora, infatti, che avviene la scelta. I bambini vengono attratti da alcuni colori piuttosto che da altri, e tendono a utilizzare sempre quelli.

Crescendo, poi, quella preferenza si sposta dal disegno e va ad abbracciare anche altri ambiti, come l’abbigliamento o l’occorrente per la casa.

Per quanto possa sembrare una scelta dettata dal caso, in realtà, è strettamente legata al carattere del piccolo. L’uso di un determinato colore ci mostra la sua personalità, ci parla di lui. Questo legame permette di capire l’indole del bimbo ancora prima che questa si manifesti in maniera chiara.

Il colore rosso è indice di una personalità forte, dominante, proprio di una persona che prende la vita come una continua avventura. Il bambino “rosso” è un tipo abbastanza indipendente, ma avrà sempre bisogno del sostegno della famiglia nelle sue decisioni.

È in grado di impegnarsi a fondo nelle cose ma deve essere motivato. È un bimbo impulsivo, molto competitivo, litigioso e polemico, caratteristiche che potrebbero generare frequenti litigi con gli alti bambini.

Il blu è il colore della calma e della riflessione, il bambino che lo sceglie è spesso un tipo molto serio e collaborativo. Sa stare con gli altri e sa farsi apprezzare per le sue doti. È tenace, costante, e sa assumersi le sue responsabilità sin da piccolo. Il bimbo “blu” è anche molto emotivo e dotato di grande sensibilità.

Il giallo è il colore del sole, e chi lo sceglie è sicuramente un tipo vivace, estroverso e pieno di energia. Ama stare in compagnia e non ha problemi a inserirsi in qualsiasi contesto. È curioso ed è un gran chiacchierone. Il bambino “giallo” è anche molto affettuoso. Il suo limite è rappresentato dallo scarso impegno che tende a mettere in quello che fa.

Concludiamo con il verde. È un colore che indica un carattere serio e riflessivo. Il bambino verde è determinato, tranquillo, affidabile e con un gran senso del dovere. Tende però ad assumere un atteggiamento poco propositivo e restio ai cambiamenti, verso i quali si mostra passivo. È anche molto orgoglioso, caratteristica che lo rende poco incline ai compromessi e al perdono. Non sarà mai lui a cedere in una discussione.

1 commento

  1. Mi potreste dire dive avete preso questa foto? E mio figlio e identico. Sicuramente un fotomontaggio ma in 9gn8.k8nimo particolare del viso e lui. Fel8xe di vederlo in pubbl8cita ma curiosa di capira dove exsrata presa la foto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.