CONDIVIDI

È possibile trovare un metodo efficace che permetta di dimagrire solo in determinate parti del corpo e in questo caso alle gambe?

Purtroppo l’unica soluzione è attuare una dieta che faccia perdere peso anche in altre zone del corpo.

Dimagrire le gambe in breve tempo, possibilmente in una settimana, è impresa ardua, ma non impossibile. Tutto sta nella forza di volontà e nella costanza di portare a termine alcune pratiche e regole da seguire. Se non si raggiunge l’obiettivo in una settimana, ciò che conta è restare tranquilli, non prendersela troppo con se stessi e continuare con il programma che ci siamo prefissati con pazienza e continuità. I risultati arriveranno prima di quanto crediamo.

Vediamo alcune cose da fare per provare a dimagrire le gambe in una settimana:

– Cerchiamo di seguire un regime alimentare più sano, fatto di cibi con poche calorie, riducendone l’assunzione giornaliera. Ciò non vuol dire digiunare, ma preferire frutta e verdura anziché abusare di pane e pasta contemporaneamente.
– Fare esercizio fisico mirato: per avere delle gambe snelle e sode, l’essenziale è allenare le gambe con attività fisica, dalla corsa alla passeggiata veloce. Particolarmente indicata è la pratica degli affondi, un esercizio facile da fare anche a casa.
Bere molta acqua, che permette una efficace espulsione delle tossine dal corpo e permette una corretta rigenerazione cellulare CONTINUA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.