Dieta detox per per depurare l’organismo

Dieta mima digiuno , benefici della dieta californiana

Se vi siete lasciati andare ai vizi durante le vacanze, facendo numerosi strappi alla dieta, questo è il momento giusto per correre ai ripari.

Con la dieta disintossicante eliminerete quel terribile senso di gonfiore e nervosismo che solitamente si tende a provare quando si accumulano troppo tossine nell’organismo. Il rientro dopo le vacanze è difficile, cerchiamo almeno di affrontarlo con una buona condizione psicofisica.

Dieta disintossicante caratteristiche

La dieta detox, o disintossicante, ha l’obiettivo di migliorare lo stato di salute generale, eliminando le tossine accumulate a causa di un’alimentazione scorretta, dei farmaci e dell’inquinamento ambientale e psicologico a cui siamo quotidianamente soggetti. La condizione di “intossicazione”, infatti, compromette il benessere psicofisico, sottrae energia, aumenta il rischio di disturbi e favorisce l’insorgere di sovrappeso e cellulite. Depurarsi è quindi di fondamentale importanza per la salute dell’organismo.

Dieta disintossicante: le regole

Vediamo ora quali sono, nello specifico, i pilastri su cui si basa la dieta disintossicante:

  • Evitare l’assunzione regolare del cosiddetto cibo spazzatura.
  • Privilegiare il consumo di cereali integrali: le fibre aiutano a mantenere l’ intestino pulito e hanno una buona azione disintossicante.
  • Aumentare il consumo di frutta e verdura fresche, ricche di fibre, vitamine e sali minerali antiossidanti, valido aiuto per il metabolismo e per l’eliminazione delle scorie.
  • Ridurre il consumo di carne rossa, salumi e di formaggi (soprattutto se stagionati), in quanto fonti di grassi saturi e di sodio, che favorisce ritenzione idrica e cellulite.
  • Ridurre il vino ed eliminare i superalcolici, in quanto ostruiscono il corretto smaltimento delle scorie.
  • Bere molta acqua, almeno un litro e mezzo al giorno: la diuresi aiuta la depurazione dell’organismo.
  • Ridurre, se possibile, l’utilizzo di farmaci.
  • Regolare il ritmo sonno-veglia, coricandosi e svegliandosi sempre più o meno alla stessa ora.
  • Imparare a gestire lo stress, magari aiutandosi con discipline meditative, come lo yoga.

Non vi affliggete se vi capita di fare qualche strappo alla regola. Deliziare il palato mangiando sporadicamente qualche alimento vietato, infatti, favorisce la produzione di endorfine, sostanze con effetti antidepressivi, ansiolitici e antifame.

Cibi-disintossicanti

DIGIUNO DISINTOSSICANTE

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.