CONDIVIDI

La dieta da 800 calorie è un regime alimentare davvero restrittivo, e che può risultare anche difficile da seguire, ma vi permetterà di perdere molti chili in pochissimo tempo. Vediamo dunque in cosa consiste questa dieta, e qual’è il suo menù.

Dieta da 800 calorie: come eseguirla correttamente

Prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta, vi consigliamo vivamente di sentire prima il parere di un nutrizionista o di un dietologo. Egli così vi potrà seguire in tutto il vostro percorso dimagrante, e consigliare nel modo giusto. 

Se comunque volete provare a seguire questa dieta, vi diamo sei suggerimenti per farla nel modo corretto. Partiamo dal pasto principale della giornata: la colazione. Per rientrare nelle 800 calorie giornaliere e necessario eliminare lo zucchero da vostro thè o caffè.

Potete anche bere una tazza di latte scremato, oppure uno yogurt. Accompagnate l’alimento da voi scelto da una fetta di pane integrale. 

Durante il pranzo, invece, bisogna ridurre al minimo l’apporto di carboidrati, quindi è necessario consumare pochissima pasta. Altra cosa importante, è quella di utilizzare condimenti poco grassi sia per la pasta che per il secondo piatto. A fine pasto si può consumare un frutto di stagione.

Se già il pranzo risulta molto leggero, la cena lo sarà ancora di più. Ovviamente visto che la pasta la si è già mangiata a pranzo, per la cena la escludiamo categoricamente. I cibi su cui è preferibile concentrarsi sono carne, pesce, insalata e formaggi magri. Anche in questo caso un frutto per chiudere il pasto. 

Dieta 800 calorie: benefici e contoindicazioni

Questa tipologia di dieta, aiuta nella rieducazione alimentare, vi insegnerà, cioè a non eccedere troppo a tavola e a mangiare alimenti sani come frutta e verdura.

D’altro canto, però essendo una dieta cosi povera di calorie, potrebbe portare dei problemi al vostro organismo come eccessiva debolezza o stanchezza.Ecco perché è importante seguire questa dieta per un massimo di un mese. 

Dieta 800 calorie esempio di menù settimanale completo

Giorno 1

Colazione: 2 fette biscottate, tisana non zuccherata ( da ripetere x tutti i giorni)

Spuntino: un frutto ( da ripetere x tutti i giorni)

Pranzo: bistecca alla fiorentina e insalata

Cena: 200 gr  minestrone di verdura, grana 30 gr

Giorno 2

Pranzo: lattuga con un cucchiaino di olio extravergine di oliva e aceto;

150 g di coniglio arrosto; 10 g di spinaci al vapore conditi con  olio extravergine di oliva

Cena: soncino in insalata  con un cucchiaino di olio extravergine di oliva;

200 g di pesce spada ai ferri;

peperoni e zucchine alla griglia  con

olio extravergine di oliva e limone

Giorno 3

Pranzo: radicchio condito con olio extravergine di oliva e aceto;

150 g di petto di pollo alla griglia;

100 g di cavolfiore lessato

Cena: una porzione di scarola in insalata

200 di pesce spada al cartoccio

Giorno 4

Pranzo: lattuga, 150 g di lonza di maiale al forno;

100 g di spinaci al vapore conditi con  olio extravergine di oliva

Cena: una porzione di soncino in insalata con olio extravergine;

200 g di merluzzo al pomodoro

Giorno 5

Pranzo: radicchio tagliato finemente condito con olio extravergine di oliva e aceto; 2 uova sode; 100 g di finocchi bolliti

Cena: soncino in insalata con un cucchiaino di olio extravergine di oliva;

200 g di filetto di platessa al vapore;

zucchine alla griglia

Giorno 6

Pranzo: scarola e peperoni grigliati;

150 g di petto di pollo lessato

Cena: cruditée a piacere con un cucchiaino di olio extravergine di oliva;

200 g di salmone al forno;

cavolfiore lessato, un kiwi

Giorno 7

Pranzo:  insalata mista con pomodoro;

150 g di fesa di tacchino in padella;

100 g di bietole al vapore

un frutto a piacere

Cena: lattuga; 200 g di merluzzo bollito;

trevisana condita con olio extravergine di oliva

uno yogurt alla frutta

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.