CONDIVIDI
diete dimagranti

Perché le diete non funzionano? Ecco 5 errori comuni da evitare:

1 . Seguire la dieta di qualcun altro
Ogni percorso alimentare viene modellato sulle esigenze di un determinato organismo: le diete non sono interscambiabili

2 . Seguire le mode
La dieta del gelato o del cocomero possono soddisfare il palato, ma non sono un modo di nutrirsi equilibrato: come non c’è una dieta valida per tutti, non esiste un cibo magico in grado di farvi dimagrire

3 . Saltare i pasti per assumere meno calorie
Il digiuno senza criterio rallenta il metabolismo e rischiate di trovarvi senza energie e finirete a mangiare di più perché non riuscite a gestire la fame

4 . Mangiare solo frutta e verdura
Insalata e ortaggi sono poco calorici ma ovviamente non si rispetta il fabbisogno di macronutrienti

5 . Non fare attenzione alle calorie nascoste
La necessità di conservare i cibi o di renderli più saporiti spinge i produttori ad aggiungere ingredienti che ne aumentano l’apporto calorico, come ad esempio lo zucchero: leggete bene la lista degli ingredienti sulle etichette .
(Post della Nutrizionista dott.ssa Rita Rotili)

Dieta associata all’attività fisica

La sola dieta potrebbe non essere sufficiente per dimagrire, o meglio per dimagrire in maniera giusta. Gli esperti consigliano di associare una corretta alimentazione all’attività fisica, perchè essa è strumento per attivare il metabolismo e tonificare i muscoli. Mangiare sano è alla base della nostra salute come lo è lo sport! Se avete tempo, dedicatevi un paio di volte a settimana allo sport che più amante (pallavvolo, calcio, basket ecc) ma se non avete tempo sarà sufficiente che vi muoviate 30 minuti al giorno. Camminare , infatti, per 30 minuti al giorno (tutti i giorni) vi aiuterà a perdere con meno fatica.

I consigli della Nutrizionista

Ci dicono spesso che per ottenere qualcosa basta volerlo. Ma non è proprio così semplice: la forza di volontà non è una risorsa inesauribile a nostra disposizione, da tirar fuori all’occorrenza. Quello che pochi sanno è che la forza di volontà è strettamente legata all’autostima e alla concezione del sé. Riusciamo a raggiungere un obiettivo solo se siamo convinti di meritarlo!
Chi non si rispetta abbastanza mette in atto inconsapevolmente una serie di strategie autosabotanti che vanificano tutti gli sforzi compiuti.

La buona notizia è che la forza di volontà si può allenare. Perché non cominciare amandosi un po’ di più?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.