Dimagrire con una dieta da 1200 calorie

Perdere peso con una dieta da 1200 calorie si può. È un regime alimentare equilibrato che funziona a lungo termine.

Se viene eseguita correttamente e con costanza questa dieta vi permetterà di perdere inizialmente circa 6 kg al mese, per poi assestarsi intorno ai 3-4 kg mensili. 

Perdere circa un chilo o un chilo e mezzo a settimana è una perdita di peso giusta che resisterà nel tempo e anche alla successiva dieta di mantenimento

Consigli per seguire al meglio la dieta

Chi si appresta a seguire una dieta dimagrante deve si ridurre l’apporto calorico giornaliero, ma non deve mai saltare i pasti. 

Questo rimedio vi procurerà solo molta più fame e vi potrebbe portare a mangiare più delle 1200 calorie concesse dalla dieta. 

Dividete le calorie nel corso di tutta la giornata. Consigliamo di consumare circa 400 calorie in ciascuno dei 3 pasti, oppure si può pensare di mangiare 350 calorie a pasto con uno spuntino da 150 calorie.

Potete anche scegliere di consumare 3 pasti da 300 calorie con due spuntini da 150 calorie.

Scegliete un modello di alimentazione che più si adatta alle vostre giornate, livelli di fame e bisogni energetici. 

Ad ogni pasto principale, vi consigliamo di  mangiare circa 50-70 grammi di proteine, 250 grammi di verdure e una decina di grammi di cereali integrali.

Un apporto adeguato di proteine rende il corpo sazio e riesce a prevenire le oscillazioni selvagge della glicemia, che può causare fame e voglie improvvise.

Le proteine, inoltre, aiutano a mantenere la massa muscolare magra. È importante che la dieta elimini la massa grassa, e non quella magra. Se ciò infatti dovesse avvenire si perderebbe completamente il tono muscolare. 

Le verdure e i cereali, invece, essendo ricche di fibra,  richiedono più tempo ad essere digerite, e questo aiuta a sentirsi pieni dopo i pasti. 

Durante la dieta da 1200 calorie è possibile consumare ogni giorno anche i latticini a basso contenuto di grassi. È consentito anche qualche grasso sano come per esempio la frutta secca.

L’alcool è da evitare mentre i dolci possono essere consumati solo una volta a settimana, magari la domenica, dove vi è consentito concedervi un pasto dolce o un po’ di gelato. 

I pasti

Colazione. La colazione è il pasto più importante della giornata. Se fatta bene, vi impedirà di  di mangiare ciambelle o gli snack delle macchinette che trovate al lavoro. 

Potete mangiare ad esempio un frullato di 250 ml di latte con una banana e un po’ di siero del latte (che rende la bevanda proteica ancora di più). 

Oppure O uno yogurt greco con 0 per cento di grassi e 250 grammi di mirtilli, o ancora  250 ml di latte con 150 grammi di lampi e 200 grammi di crusca.

Pranzo. Per il pranzo ottime sono le  verdure ricche di fibre come lattuga, cetrioli, ravanelli, germogli di soia, peperoni, carote, spinaci.

L’insalata, ad esempio è un modo molto facile per mettere insieme verdure diverse insieme a circa 100 grammi di proteine magre, come il pollo o il tonno e 5 cracker integrali.

Potete condirla con un pochino di sale, un cucchiaino di olio d’oliva e un po’ di succo di limone fresco.

In alternativa potrete mangiare 100 grammi di riso integrale con 50 grammi di carne di manzo e 150 grammi di broccoli. 

Oppure 100 grammi di pasta con zucchine condite con olio e sale.

Cena. 80 grammi di salmone con 200 grammi di broccoli o una patata bollita sono davvero un ottimo pasto. 

In alternativa potrete mangiare 120 grammi di pasta integrale al pomodoro, oppure 100 grammi di carne macinata con l’insalata condita con olio e sale. 

Potrete anche optare per 80 grammi di maiale accompagnati da 60 grammi di pane integrale, o 200 grammi di parmigiano o di fior di latte con 150 grammi di melanzane grigliate.

Spuntino. Se durante la giornata preferite fare uno spuntino, allora ricordatevi di non mangiare snack confezionati, meglio alimenti freschi e sani. 

Anche 50 grammi di formaggio con dei bastoncini di carota sono un buono snack, oppure ovviamente della frutta. Anche uno yogurt è una buona idea. 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.