Di Maio vola in Economy

Recentemente Luigi Di Maio si è recato in Cina in visita ufficiale, e non lo fa con un volo di stato, bensì con uno di linea. A prova di ciò il vicepremier ha deciso di mostrare sul suo profilo Instagram, il biglietto che ha pagato come un normale cittadino che viaggia in economy.

Gli utenti Instagram sono dubbiosi

Soltanto che la prova che mostrata da Di Maio, che dovrebbe confermare il suo viaggio in classe economy, non convince più di tanto. Infatti, il biglietto che Di Maio mostra nel video poi pubblicato sul social mostra il nome del volo che è il KLM 1604.

Gli utenti più attenti hanno però notato un particolare che sembra contrastare con la teoria sostenuta dal Ministro Di Maio. In base al posto che gli è stato assegnato, il C5 pare che il politico non viaggi in Economy ma in Business Class

Questo ovviamente basandosi sul più comune assetto della carlinga del Boeing 737-800 della Klm. Ma Di Maio ha poi postato un secondo video si difende da tutte le critiche arrivategli; e continua a ribadire che ha voltato in economy class. 

A convalidare la tesi del Ministro possiamo notare, che nel primo video da lui postato non compaiono le tendine che di solito separano i passeggeri nelle varie categorie. La carta d’imbarco che sventola, poi è verde come quella dei normali viaggiatori e non rossa. 

Il mistero di quale fosse la classe in cui viaggiava Di Maio resta comunque insoluto, ed ognuno ovviamente avrà le sue idee a riguardo. Due cose però sono certe: la prima è che il Vicepremier non ha mostrato il biglietto della tratta più faticosa: tra Amsterdam città da cui si è recato in Cina, e la Cina stessa.

La seconda cosa è che ovviamente un Vicepremier come Di Maio potrebbe benissimo decidere di viaggiare in Business class e non ci sarebbe nulla di male in questo. 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.