CONDIVIDI

I benefici dell’argilla verde

L’argilla verde ha molteplici proprietà benefiche e può essere utilizzata in svariati ambiti, ma è nota soprattutto per essere un validissimo alleato contro le tossine.

Le sue proprietà disintossicanti sono conosciute da molto tempo e vengono sfruttate anche in natura per depurare l’ambiente dai metalli pesanti delle acque reflue industriali. È possibile ottenere un effetto simile anche sul nostro organismo, in particolare per eliminare le tossine e prendersi cura del sistema digestivo.

Come si assume l’argilla verde? Gli esperti consigliano di sciogliere un cucchiaino di argilla verde in polvere in un bicchiere d’acqua o nel succo di frutta, lasciare riposare per una notte, riprenderlo poi il giorno dopo, mescolare  e bere a stomaco vuoto. Tale rimedio va ripetuto ogni giorno per 21 giorni, poi si fa una pausa di una settimana e si ricomincia.

Ma i benefici legati all’argilla non finiscono qui, si tratta infatti di un ingrediente molto utile anche  per la cura della pelle. Viene spesso usata per realizzare maschere purificanti per il viso, è infatti ideale per eliminare le impurità dai pori, curare le macchie, tonificare ed esfoliare la pelle dalle cellule morte superficiali.

Se si ha la pelle secca o sensibile, sarebbe meglio limitare l’utilizzo dell’argilla a una sola volta alla settimana, onde evitare che questo ingrediente secchi eccessivamente la pelle o la irriti.

In commercio esistono le maschere già pronte all’uso, ma è possibile realizzarle anche in casa in maniera molto semplice: non dovrete far altro che mescolare l’argilla in polvere con l’aloe vera, se avete la pelle sensibile, o con qualche goccia di olio di jojoba, se la pelle è grassa.

L’argilla verde può inoltre essere utilizzata come cicatrizzante in caso di tagli, graffi, piccole ferite, lenitiva contro distorsioni, ustioni minori e punture di insetti. Si preparano degli impacchi da applicare sulla zona interessata.

Non solo, rappresenta un ottimo rimedio naturale contro i crampi mestruali, la nausea, dolori muscolari e delle articolazioni. Per quanto riguarda il ciclo, si consiglia di bere argilla e acqua nelle prime tre settimane e applicare un impacco nel bassoventre durante le mestruazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.