Dennis Fantina, vincitore della prima edizione di Amici, o meglio di Saranno Famosi, perché così si chiamava allora il programma di Maria De Filippi, ha rilasciato un’intervista a HTTP500 2.0, nella quale ha parlato del suo rapporto con la conduttrice, ha espresso le sue considerazioni sul talent show di canale 5, e ha parlato dei suoi progetti futuri.

Tempo fa aveva dichiarato a Libero.t di non aver più niente a che fare con Amici, salvo poi affermare in altre interviste di esser rimasto deluso per non essere stato chiamato a far parte dei Big di Amici 11 “La frase deriva dal fatto che siamo sempre stati trattati da reietti, noi di Saranno Famosi, a meno che non facesse comodo per il numero di edizioni da dichiarare. Premesso questo, va visto poi il format, che è totalmente diverso, quindi le due tipologie di programma non sono uguali. Ora, se io ho fatto Saranno Famosi e vengo tagliato fuori potrebbe anche essere giusta la mia non partecipazione ma non essendo cosi, visto il numero di edizioni di Amici, io ero dentro, eccome! Quindi perché non dovevo esserci?”

Una ragazza gli chiese su twitter da dove partire per diventare una cantante, lui rispose “Non da Amici”. Queste le sue spiegazioni “Alla ragazza dissi così non perché rinnego il programma, bensì  perché all’epoca, e fino a poco tempo fa, gli addetti ai lavori non erano propensi ad aiutare chi usciva da quel programma. Oggi per fare un disco mi sono sentito dire che dovrei partecipare a X Factor o ripartecipare ad Amici per avere una produzione, perché non producono altro. Quindi mi ricredo e mi scuso con quella ragazza o con altri che mi hanno fatto la stessa domanda, dicendo loro che per fare il cantante oggi, sembra, sottolineo sembra, non ci sia altro modo. Grazie alla popolarità che mi ha dato il programma continuo a lavorare.

Sempre sul social network ha recentemente paragonato Saranno Famosi alla seta e Amici alla lana. Qualora l’anno prossimo si rifacesse il girone dei Big, e lui questa volta venisse chiamato, non esiterebbe a dire di sì “Anche la lana serve per coprirsi.

Il rapporto con Maria De Filippi “Le direi che sono dispiaciuto che mi abbia dato del fallito, anzi, scusate il gioco di parole, lei dice che io ho detto che lei è la causa del mio fallimento. Un fallimento che comprende: tre album, di cui uno d’oro quando era ancora a 40.000 copie, un Musical sempre sold out, cinque anni di conduzione televisiva per Radio Italia, un programma in prima serata su Rai Uno, vari tour che sono ancora in corso: insomma, un bel fallimento. Forse dovuto al fatto che non ho avuto aiuti da parte sua.”

Progetti futuri Aspetto di trovare un’etichetta per uscire con un singolo già pronto, poi spero di portare avanti un progetto diverso dalla musica che ho fatto fino ad ora, vedremo.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.