Una notte tra il 28 e il 29 luglio 2011, Paola Barbato già parte dello staff di sceneggiatori  di Dylan Dog, penso’ di scrivere una serie intimista, romantica, un  shojo-manga ambientato nel bel paese con tutte le sue magagne e non solo. Decise di pubblicarlo gratuitamente sul web con l’ausilio di disegnatori professionisti volontari o alle prime armi ma comunque di gran talento.

Ed ecco che nacque Davvero. Un appuntamento settimanale sulle vicende di Martina, ragazza viziata che  via dalla casa dei sui genitori  a Brescia per trasferirsi in un appartamento per studenti fuori sede a Milano, aprendo così una nuova pagina della sua esistenza, ricca di vicende.

Nel 2012, la Star Comics stamperà la serie che sul web vantava già un imponente numero di lettori, proponendo un prodotto inedito e ispirato al web-comic. Paola Barbato ha descritto il suo Davvero come un “neoromantico italiano” con numerose sorprese per quanto riguarda la nuova versione.

Dunque pur partendo dalla stessa idea Davvero edizione Star Comics, si differenzia dal fumetto web ed è totalmente originale. Ogni puntata è stata ridisegnata completamente da un disegnatore unico e la sceneggiatura ampliata si presenta arricchita sia a livello di storia che di personaggi.
Ci troviamo di fronte ad un nuovo genere di fumetto, innovativo, originale, presentandosi divertente e allo stesso tempo molto toccante.

Trama: E’ difficile per chiunque trovare la propria strada a 19 anni, ma lo è ancor di più per chi li ha trascorsi sotto una campana di vetro. Martina Ferrari, infantile e capricciosa figlia unica di una famiglia borghese della Brescia-bene (papà imprenditore e mamma che gestisce un’agenzia immobiliare) è viziata, annoiata, priva di desideri e stimoli. Davanti a sé ha due scelte, proseguire gli studi in Università o andare a lavorare col padre, prospettive che le fanno entrambe storcere il naso. Il padre, mal sopportando questa sua abulia, decide di provocarla: o cambia registro o può anche andarsene da casa, e per dimostrarle che fa sul serio le regala 20.000 euro per rifarsi una vita. Inaspettatamente, contro ogni previsione, Martina accetta…

Nonostante il passaggio dal web all’edicola,  DAVVERO prosegue comunque  la sua vita anche online sul sito www.davvero.org . Dal n.3  in edicola il 7 Febbraio “Davvero” diventa bimestrale. Il n. 4 sarà in edicola il 24 Aprile.

davvero

intervista a Claudia Bovini, direttore di Star Comics

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.