Vi ricordate di Davide Flauto, il cantante “emo”, anzi “emo derivato” come lui stesso aveva dichiarato nel corso di una puntata al Chiambretti Night, concorrente di Amici 9?

Davide era stato uno dei protagonisti dell’edizione vinta poi da Emma Marrone, dividendo i professori di canto e la critica sulle sue effettive doti canore. Era riuscito ad arrivare alla fase serale, senza però parteciparvi a causa di “un collasso da stress televisivo”.

In questi  due anni, ha pubblicato diversi singoli. Il primo, uscito nel 2010, si intitola Dentro di te”, a cui segue nel giugno dello stesso anno “A. o U. (Amami o Uccidimi)”, frutto del suo primo contratto con l’etichetta indipendente XNote, e vede Davide come unico autore del testo. “Parla di una storia che ho avuto qualche tempo fa e che mi ha segnato particolarmente.

Così ho voluto descrivere l’amore in modo assoluto e comunque questa canzone riflette un mio stato umorale ben preciso. Mi ha detto ‘grazie di tutto’ con freddezza. Insomma mi ha ucciso una seconda volta praticamente” racconta Davide parlando del suo brano, e della fine della sua storia d’amore, durante un’intervista.

Qualche giorno fa, precisamente il 31 ottobre, è uscito il suo EP “Vivo per metà”, acquistabile in tutti gli store online, lanciato dal singolo “Diverso” estratto lo scorso luglio e presentato nel corso di una serata di beneficienza dedicata ai malati di epilessia organizzata al teatro Leonardo di Milano “BestaOnStage for Epilepsy”.

L’EP contiene una ristampa di questo brano in una nuova Delux Edition con versioni totalmente inedite.

Questa la tracklist completa:

1-      Il grande circo

2-      In fondo è tutto qui

3-      Diverso

4-      Vivo per metà

5-      Diverso (live acoustic)

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.