CONDIVIDI

La città abbandonata di Craco, in Basilicata, è rimasta intatta ma non è un caso unico nel suo genere. Ne esistono diversi in giro per il mondo, come Pripyat in Ucraina e Yashima in Giappone.

Numerosi registi hanno scelto Craco per girare scene dei  film a partire da “Cristo si è fermato a Eboli” di Francesco Rosi del 1979.

Tra i più recenti, troviamo “The Passion” di Mel Ggibson del 2004, girato prevalentemente a Matera.

Craco fu scelta, in quell’occasione, per la scena dell’impiccagione di Giuda.

Dopo “The Passion” è il turno del film “007 Quantum of Solace” del 2008 di Marc Forster.

A Craco l’atmosfera è a dir poco surreale, e chiunque abbia in mente di visitarla ricordi che è vietato avvicinarsi alle abitazioni poiché è stato segnalato un serio pericolo di crollo.

Chi vuole ammirare il paese in sicurezza e scorgerne gli angoli più suggestivi dovrà avvalersi dell’ausilio di una guida specializzata.

dsc_0065

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.