CONDIVIDI

Glomeruli: funzione e malattie

Il glomerulo renale è un gomitolo di capillari che ha la funzione di depurare il sangue, liberandolo dalle sostanze nocive accumulate durante il metabolismo. Questi rifiuti verranno poi espulsi dall’organismo attraverso l’urina. Secondo gli esperti ciascun rene è provvisto di un milione di glomeruli.

Nel glomerulo renale troviamo due arteriole che lo mettono in comunicazione con il sistema circolatorio. In alto c’è l’arteriola afferente, che trasporta il sangue da filtrare, in basso l’arteriola efferente, che veicola il sangue parzialmente filtrato in una rete di capillari che secernono le sostanze nocive, quelle che verranno poi espulse con l’urina.

La funzione del glomerulo è quindi quella di filtrare il sangue. Tale filtrazione rappresenta il primo passo nella formazione dell’urina.

Il sangue ad alta pressione proveniente dall’arteriola afferente viene spinto contro le pareti dei capillari fenestrati all’interno del glomerulo renale, chiamati così perché presentano pori abbastanza grandi attraverso i quali passano molte delle componenti del sangue. Queste componenti si raccolgono nella capsula di Bowman, dando origine a un liquido, il cosiddetto filtrato glomerulare, di composizione simile al plasma.

I glomeruli possono essere colpiti da disturbi in grado di causarne il malfunzionamento o la distruzione. Si parla di meccanismi immunitari umorali e di meccanismi cellulo-mediati.

Le malattie glomerulari possono essere primitive o secondarie, legate cioè ad altre malattie, come il diabete. Tra le malattie primitive troviamo invece la sindrome nefritica e la sindrome nefrosica.

I sintomi sono spesso aspecifici, in quanto possono essere ricondotti ad altre patologie, come ipertensione, edema, malessere generale, anomalie urinarie, per questo motivo sono necessarie analisi specifiche, volte a identificare le cause dei disturbi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.